Thomas Fuller: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
sezione senza fonte
(nuova citazione)
m (sezione senza fonte)
'''Thomas Fuller''' (1608 – 1661), scrittore e storico britannico.
 
*Il paradiso di un folle è l'inferno di un uomo sano.
*La luce, figlia primogenita di Dio, è una delle principali bellezze di un edificio.
*Con le volpi dobbiamo agire da volpi.
*Un cieco non ti ringrazierà se gli dai un cannocchiale.
*I complimenti non costano nulla, eppure molti li pagano cari.
*Ci sono delle persone che sono state considerate coraggiose perché avevano troppa paura per scappare. <ref name="multi">{{Rif|2}}</ref>
 
==Senza fonte==
{{da controllare|Se sai qual è la fonte di una di queste citazioni, inseriscila, grazie.}}
 
*Al processo della gallina, la volpe non dovrebbe far parte della giuria.
*C'è una gran differenza tra un volto dipinto e un volto non lavato.
*Chi vuol navigare finché non sia passato ogni pericolo non deve mai prendere il mare.
*Con le volpi dobbiamo agire da volpi.
*È molto meglio tenere l'oro in mano che nel proprio cuore.
*Felice colui che non sa essere altro che se stesso.
*Gli uomini hanno una pietra di paragone per vagliare l'oro, ma l'oro è la pietra di paragone con cui vagliare gli uomini.
*I complimenti non costano nulla, eppure molti li pagano cari.
*Tutto è difficile prima di essere semplice.
*Non discutere mai con uno che è stupido, orgoglioso, sicuro di sé, irascibile, o con un superiore, o con un pagliaccio.
*Un [[libro]] chiuso non è che un ceppo.
*Sa poco chi dice a sua moglie tutto quello che sa.
*Ignora le piccole offese: spariranno del tutto.
*Il paradiso di un folle è l'inferno di un uomo sano.
*È molto meglio tenere l'oro in mano che nel proprio cuore.
*La [[cultura]] ha guadagnato soprattutto da quei libri con cui gli editori hanno perso.
*Al processo della gallina, la volpe non dovrebbe far parte della giuria.
*La [[rabbia]] è uno dei membri dell'anima: chi non ne è capace ha una mente mutilata.
*La [[sicurezza]] è la madre del pericolo e la nonna della distruzione.
*La luce, figlia primogenita di Dio, è una delle principali bellezze di un edificio.
*Spesso è vuoto l'abbaino in quelli che la natura ha fatto alti molti piani.
*C'è una gran differenza tra un volto dipinto e un volto non lavato.
*Le usanze sono la peste dei saggi e l'idolo dei folli.
*Molti sarebbero vigliacchi se ne avessero il coraggio.
*Non discutere mai con uno che è stupido, orgoglioso, sicuro di sé, irascibile, o con un superiore, o con un pagliaccio.
*Chi vuol navigare finché non sia passato ogni pericolo non deve mai prendere il mare.
*Sa poco chi dice a sua moglie tutto quello che sa.
*La [[cultura]] ha guadagnato soprattutto da quei libri con cui gli editori hanno perso.
*Spesso è vuoto l'abbaino in quelli che la natura ha fatto alti molti piani.
*Felice colui che non sa essere altro che se stesso.
*Tutto è difficile prima di essere semplice.
*Un [[libro]] chiuso non è che un ceppo.
*Un cieco non ti ringrazierà se gli dai un cannocchiale.
 
 
==Bibliografia==

Menu di navigazione