Differenze tra le versioni di "Talmud"

Jump to navigation Jump to search
43 byte aggiunti ,  11 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (Automa assistito: correzione semiautomatica di alcuni errori comuni)
*Non condannare nessuno e non ritenere nulla impossibile.
*Sii il maledetto e non colui che maledice.
*Il vuoto è la tappa finale degli uomini.
* Una [[parola]] vale una ''sela'' (moneta), il [[silenzio]] due. (Cohen, pag. 135)
*Un discepolo dei saggi non deve abitare in una città sprovvista di latrine. (Cohen, pag. 288)
110

contributi

Menu di navigazione