Differenze tra le versioni di "Pudore"

Jump to navigation Jump to search
69 byte aggiunti ,  10 anni fa
m
come in voce autore; +wikt
m (+voci correlate)
m (come in voce autore; +wikt)
*Così nacque il pudore, che regna su tutti gli uomini, e in particolare sui popoli lascivi. ([[Anatole France]])
*Il pudore è l'[[intelligenza]] della [[donna]]. ([[Libero Bovio]])
*Il pudore inventò il vestito per goderemaggiormente megliogodere dellala nudità. ([[Carlo Dossi]])
*L'antico pudore rinasce e rende incerti e goffi anche i più rotti alle galanterie se la grande ondata dell'[[amore]] non arriva a rendere puri e sani tutti gli atti e i più segreti e vivi, della carne infiammata. ([[Ardengo Soffici]])
*Le [[Donna|donne]] hanno per certi atti il senso del pudore assai meno sviluppato che l'[[uomo]]. La loro femminilità è ad un tempo [[arma]] e difesa. ([[Carlo Maria Franzero]])
 
==[[Proverbi italiani]]==
*[[Timidezza]]
*[[Vergogna]]
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|etichetta=pudore|wikt=pudore}}
 
[[Categoria:Qualità]]
22 142

contributi

Menu di navigazione