Differenze tra le versioni di "Kurt Vonnegut"

Jump to navigation Jump to search
Aggiunto explicit e i link di alcune opere
m (+cat)
(Aggiunto explicit e i link di alcune opere)
 
*La stanza parve inclinarsi, le pareti, il soffitto e il pavimento si trasformarono momentaneamente nelle aperture di molti tunnel – tunnel che portavano in tutte le direzioni attraverso il tempo. Ebbi una visione bokononista dell'unità di ogni secondo di tutto il tempo e di tutta l'umanità errante, di tutti gli uomini, tutte le donne e tutti i bambini che vagavano all'infinito.
 
===[[Explicit]]===
Se fossi più giovane, scriverei una storia della stupidità umana, e scalerei la vetta del Monte McCabe e mi sdraierei sulla schiena con la mia storia per cuscino; e raccoglierei da terra un po' di quel veleno biancoazzurro che trasforma gli uomini in statue; e trasformerei in una statua anche me stesso, sdraiato sul dorso, con un ghigno orrendo, e il pollice sul naso a fare maramao a Tu Sai Chi.
 
==[[Incipit]] di alcune opere==
== Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
 
===Opere===
{{Pedia|Piano meccanico||(1952)}}
{{Pedia|Le sirene di Titano||(1959)}}
{{Pedia|Madre notte||(1961)}}
{{Pedia|Ghiaccio-nove||(1963)}}
{{Pedia|Mattatoio n. 5||(1969)}}
{{Pedia|La colazione dei campioni o addio, triste lunedì!||(1973)}}
{{Pedia|Un pezzo da galera||(1979)}}
 
84

contributi

Menu di navigazione