Differenze tra le versioni di "Giovanni Bosco"

Jump to navigation Jump to search
m
raggruppo Memorie biografiche
m (raggruppo Memorie biografiche)
[[Immagine:Donbosco.jpg|thumb|180px|right|don Bosco]]
'''Giovanni Melchiorre Bosco''' (1815 – 1888), noto come '''don Bosco''' (1815 – 1888), pedagogo e sacerdote italiano.
 
==Citazioni di Giovanni Bosco==
*Con le opere di carità ci chiudiamo le porte dell'inferno e ci apriamo il paradiso.<ref name=ter/>
*È quasi impossibile andare a [[Gesù]] se non ci si va per mezzo di [[Maria]].<ref name=ter/>
*È una vera festa per Don Bosco<ref name=terza>Come indicato nelle ''Memorie biografiche'' (vol. XIX, cap. 8), quando Giovanni Bosco "parlava di se stesso usava sempre la terza persona".</ref> il poter prendere cura delle anime dei suoi giovani. (da ''Memorie biografiche'', vol. XIII, cap. 12)
*Guai a chi lavora aspettando le lodi del mondo: il mondo è un cattivo pagatore e paga sempre con l'ingratitudine.<ref name=ter/>
*I due sostegni più forti a reggervi e camminare per la strada del Cielo sono i Sacramenti della Confessione e Comunione. Perciò riguardate come gran nemico dell'anima vostra chiunque cerca di allontanarvi da queste due pratiche di nostra santa religione. (da ''Memorie biografiche'', vol. III, cap. 14)
*Il migliore consiglio si è di fare bene quanto possiamo e poi non aspettarci la mercede dal mondo, ma da Dio solo. (da ''Memorie biografiche'', vol. VII, cap. 40)
*Il più grande dono che Dio possa fare ad una famiglia è un figlio [[sacerdote]].<ref name=ter/>
*L'essere buono non consiste nel non commettere mancanza alcuna: oh no! Purtroppo tutti siamo soggetti a commetterne. L'essere buono consiste in ciò: nello aver volontà di emendarsi. (da ''Memorie biografiche'', vol. VI, cap. 23)
*L'orazione al [[sacerdote]] è come l'acqua al pesce, l'aria all'uccello, la fonte al cervo.<ref name=ter/>
*[[Maria]] non fa le cose solo per metà.<ref name=ter/>
*Non mandate al domani il bene che potete fare oggi, perché forse domani non avrete più tempo. (da ''Memorie biografiche'', vol. IV, cap. 37)
*Quando si tratta di qualche cosa che riguarda la grande causa del bene, Don Bosco<ref name=terza /> vuol essere sempre all'avanguardia del progresso. (da ''Memorie biografiche'', vol. XIX, cap. 8)
*Tenete a memoria, che la solita parola che usa il [[demonio]] quando vuole spingerci al male è: Oh! è niente!<ref name=ter/>
*Tutti dobbiamo portare la croce come Gesù, e la nostra croce sono le sofferenze che tutti incontriamo nella vita! (da ''Memorie biografiche'', vol. X, cap. 6)
*Tutti hanno bisogno della Comunione: i buoni per mantenersi buoni e i cattivi per farsi buoni.<ref name=ter/>
 
*Quando un giovanetto sa distinguere tra pane e pane, e palesa sufficiente istruzione, non si badi più all'età e venga il Sovrano Celeste a regnare in quell'anima benedetta
*Si tenga lontano come la peste l'opinione di taluno che vorrebbe differire la prima comunione a un'età troppo inoltrata, quando per lo più il demonio ha preso possesso del cuore di un giovanetto a danno incalcolabile della sua innocenza.
 
==''Memorie biografiche''==
*È una vera festa per Don Bosco<ref name=terza>Come indicato nelle ''Memorie biografiche'' (vol. XIX, cap. 8), quando Giovanni Bosco "parlava di se stesso usava sempre la terza persona".</ref> il poter prendere cura delle anime dei suoi giovani. (da ''Memorie biografiche'', vol. XIII, cap. 12)
*I due sostegni più forti a reggervi e camminare per la strada del Cielo sono i Sacramenti della Confessione e Comunione. Perciò riguardate come gran nemico dell'anima vostra chiunque cerca di allontanarvi da queste due pratiche di nostra santa religione. (da ''Memorie biografiche'', vol. III, cap. 14)
*Il migliore consiglio si è di fare bene quanto possiamo e poi non aspettarci la mercede dal mondo, ma da Dio solo. (da ''Memorie biografiche'', vol. VII, cap. 40)
*L'essere buono non consiste nel non commettere mancanza alcuna: oh no! Purtroppo tutti siamo soggetti a commetterne. L'essere buono consiste in ciò: nello aver volontà di emendarsi. (da ''Memorie biografiche'', vol. VI, cap. 23)
*Non mandate al domani il bene che potete fare oggi, perché forse domani non avrete più tempo. (da ''Memorie biografiche'', vol. IV, cap. 37)
*Quando si tratta di qualche cosa che riguarda la grande causa del bene, Don Bosco<ref name=terza /> vuol essere sempre all'avanguardia del progresso. (da ''Memorie biografiche'', vol. XIX, cap. 8)
*Tutti dobbiamo portare la croce come Gesù, e la nostra croce sono le sofferenze che tutti incontriamo nella vita! (da ''Memorie biografiche'', vol. X, cap. 6)
 
==Citazioni su Giovanni Bosco==
22 142

contributi

Menu di navigazione