Differenze tra le versioni di "Scipione detto anche l'Africano"

Jump to navigation Jump to search
+da wikificare
(Creata pagina con '==Frasi== *Che ha fatto Scipione per la Repubblica? Niente? E allora, famose du' passi indietro ne la Storia. Pijamo le Guerre Puniche. Ve ricordate le botte che v'hanno dato ne...')
 
(+da wikificare)
{{da wikificare}}
==Frasi==
 
==Frasi==
*Che ha fatto Scipione per la Repubblica? Niente? E allora, famose du' passi indietro ne la Storia. Pijamo le Guerre Puniche. Ve ricordate le botte che v'hanno dato ne la prima? E perché ve l'hanno date? Perché nun ce stavo io. E allora annamo alla seconda, alla Trebbia, al Trasimeno, a Canne. Lì ce stavo, ma perché seguitavamo a perde? Perché nun comannavo io! [...] Roma s'è sarvata solo quanno ho preso la situazione in mano io! ([[Scipione]])
*Scipione può rivede' un trattato di pace, 'na dichiarazione de guerra. Nun rivede un libro mastro. (Scipione)
 
==Dialoghi==
 
*Scipione: Padri senatori, lo sapete tutti che Catone è er difensore de li costumi antichi, ma state attenti, perché Catone esagera! Vede sempre er male dapertutto. Ve ricordate quanno li legionari tornarono da la Grecia? Erano partiti zozzi, luridi, co' certe barbe che manco li caproni. Vinsero, tornarono, e tutta Roma se incanto' a guardalli. Belli, puliti, co' le ganasse vellutate. E questo perché? Perché li lupi de Roma avevano imparato dai civilissimi greci a usa' er rasore. Che te fa allora Catone? Zompa in piedi su li rostri e je strilla: "Froci! Sete diventati tutti froci!".
Catone: E insisto. Chi se fa la barba nun è omo!
26 784

contributi

Menu di navigazione