Scusate il ritardo: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (Automa assistito: Correzione semiautomatica punteggiatura e spazi.)
Nessun oggetto della modifica
'''''Scusate il ritardo''''', [[film]] [[italia]]no del 1982 diretto e interpretato da [[Massimo Troisi]].
 
==Frasi==
* Piacere... Io ero ''u tierz'' de la classe... sa quando si dice ''so u prim'' de la classe. ('''Vincenzo''') {{NDR|Presentandosi ad Anna, avvertito da Patrizia che lei era la prima della classe.}}
 
* Senti Alfredo, cioè, nuje avimme pensato, tutte quante nuje, i figli, tutte quante accussì, avimme pensato, poiché venerdì è o' compleanno e' mammà, no? Non lo so, ce vulevemu fa' nu regalo, tutte quante insieme, no? E niente, avimm pensato e' ce fa a televisione, sta sempre annanz' a televisione, però tiene chille colori ca... a televisione fa nu pocu... e... niente, avimme pensato e ce fa tutte quante nuje, Patrizia e tutte cose, insieme metteveme 5.000 lire io, 5.000 lire Patrizia e nu milione e due tu... ('''Vincenzo''')
 
==Dialoghi==
 
* '''Vincenzo'''{{NDR|Presentandosi ad Anna, avvertito da Patrizia che lei era la prima della classe}} : Chee... Che stavi... Stavate a scuola insieme con mia sorella Patrizia?<br/>
'''Anna''': Sì abbiamo fatto... il quarto insieme.<br/>
'''Vincenzo''': Ho capito {{NDR|Sommessamente}}... Cioè, io, in classe mia, quando andavo a scuola io che stavo, in classe mia ero il terzo.. come ordine, cioè quando dice è il primo della classe, io ero il terzo... Cioè mica è... È male... Buono...Cioè eravamo trenta, stavamo trentuno, non mi ricordo... Essere il terzo che... Mi ricordo ch' ci stava, ci stava Cimino, Balocco poi venivo io. Cimino studiava, cioè uno proprio sa' chelli là... preciso, Cimino... Sempre... Presente, sempre... Balocco, cioè, era un po' raccomandato, ma no perchè veniva primm' di me, io dic' sinceramente se ero il quint', sesto, settimo, io cioè... Era racc.. 'O sapevano tutti, era il nipote del segretario, allora sai, a quest'ora erano d'accordo no? Ah, specialmente quella là di geografia, proprio d'accordo e ogni... Balocco dimm' un argomento a piacere, Balocco dimm' un argomento a piacere, era... E lui conosceva sempre il Giappone, oh, siamo stati tre anni insieme, terza, quart' e quint', oh, in geografia Balocco sempre interrogato sul Giappone, che poi s'era imparato due, tre cose no? E diceva sempre chelle, ah, cioè: "Dimm'un argomento a piacere, che vuoi parlare?", "il Giappone" e cominciava di getto, no: "Il Giappone, i giapponesi sono bassi ma nu poc''ntelliggent'", basta! 'A professoressa, ma proprio p'chè erano d'accordo con 'u segretario, "Va bene, va bene ved' che sei preparato, vai al posto", hai capit'? Subbito, ma se per esempio lui doveva dire la densità oppure le risorse minerarie del Giappone lui n''e sapeva, solo il Giappone, i giappones' so un bass' ma nu poc'... {{NDR|Anna sta male e poi sviene}}
 
*'''Tonino''': Vincé, io mi uccido, meglio un giorno da leone o 100 giorni da pecora. <br /> '''Vincenzo''': Tonì, che ne saccio io da pechere o do lione, fà 50 juorne da orsacchiotto.
Utente anonimo

Menu di navigazione