Differenze tra le versioni di "Marlene Kuntz"

Jump to navigation Jump to search
Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
*''Stai guardandomi. Ti sento, lo sai?'' (da ''Canto'', n.° 1)
*''La tua presenza rassicurante e ipnotica, mi affascina e gioca col mio senno, e ne lascia ben poche briciole.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''PerchèPerché tu sai come farmi uscire da me, dalla gabbia dorata della mia lucidità.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''Sai come prenderti il bello di me, mettendo a riposo la mia irritabilità, non voglio sapere come riesci e perchèperché: è una meraviglia, e
finchèfinché dura ne godremo insieme.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''Voglio aver bisogno di te: come di acqua confortevole. Vuoi aver bisogno di me? troverai terreno fertile.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''Forse sarebbe più bello tacere in accordo coi nostri pensieri che solo ad esprimerli in verbi e parole non son più verità.'' (da ''Canzone ecologica'', n.° 4)
*''"Siam tutti soli?" mi son chiesto poi, sentendo il peso della sconfitta, e una spirale malinconica mi ha dato in pasto all'inquietudine.'' (da ''Stato d'animo'', n.º 11)
*''E tu, mondo, come stai? In che direzione andrai? E anche tu, uomo, come stai, ingordo, coi tuoi guai?'' (da ''Stato d'animo'', n.° 11)
*''Se penso a quelle cose che morranno perchèperché non potremmo più condividerle, muoio anch'io.'' (da ''Uno'', n.° 12)
*''C'è qualche cosa di sbagliato nell'amore, c'è che quando finisce porta un grande dolore.'' (da ''Uno'', n.° 12)
 
*''Quanta roba hai scaricato? Quanto poco hai ascoltato? E quanta merda andrai a gettare nel tuo ricovero virtuale?'' (da ''Ricovero virtuale'', n.º 1)
*''Ma mi fa schifo, sai? l'insensibilità.'' (da ''Ricovero virtuale'', n.º 1)
*''Si chiede come si potrà mai fare, per darsi vita e rintracciare le anime belle e salve che cantava De Andrè, perchèperché rifiuta di accettare di essere l'unico anormale, ma come si può fare a rintracciare le anime che ti son simili.'' (da ''Paolo Anima Salva'', n.° 2)
*''Noi poeti sappiamo intenerire e mentire.'' (da ''Orizzonti'', n.° 3)
*''Cullami, col suono delle tue parole soavi, come un disco che generi emozioni inusuali.'' (da ''Oasi'', n.° 6)
*''Eppure ti inquieta andare a dormire, perchèperché c'è un freddo che può fare male.'' (da ''L'artista'', n.° 8)
*''Fuori la brina semina gli aghi, e dentro te c'è desolazione, fra i roghi.'' (da ''L'artista'', n.° 8)
*''Eppure ti appresti a dimenticare quei turbamenti costretto a sognare.'' (da ''L'artista'', n.° 8)
*''Fra suoni e odori ci sono motivi, che ti ricordano che fai parte dei vivi.'' (da ''L'artista'', n.° 8)
*''Appari e niente più, e scappi dai perchèperché con coca.'' (da ''L'idiota'', n.° 10)
 
==Altri progetti==
69 545

contributi

Menu di navigazione