Differenze tra le versioni di "Isacco della Stella"

Jump to navigation Jump to search
m (→‎I sermoni: wlink)
*Egli {{NDR|Gesù}} annullò ciò che era del [[diavolo]], assunse ciò che era dell'uomo, donò ciò che era di Dio.
*Egli {{NDR|Gesù}} con la sua passione si è addossato i nostri mali e con la sua [[compassione]] si è caricato dei nostri dolori, amando coloro che ha portato e portando coloro che ha amato.
*Eredità del Signore in modo universale è la Chiesa, in modo speciale Maria, in modo particolare ogni anima fedele. Nel tabernacolo del grembo di Maria Cristo dimorò nove mesi, nel tabernacolo della fede della Chiesa sino alla fine del mondo, nella conoscenza e nell'amore dell'anima fedele per l'eternità.
*La condotta più accetta a Dio è quella che, pur varia nelle forme e nello stile, segue con grande sincerità l'amore di Dio e, per lui, l'amore del prossimo.
*Nulla può rimettere {{NDR|del [[peccato]]}} la [[Chiesa]] senza Cristo e Cristo non vuol rimettere nulla senza la Chiesa. Nulla può rimettere la Chiesa se non a chi è pentito, cioè a colui che Cristo ha toccato con la sua grazia; Cristo nulla vuol ritenere per perdonato a chi disprezza la Chiesa.
12 407

contributi

Menu di navigazione