Differenze tra le versioni di "Roberto Calasso"

Jump to navigation Jump to search
m
gerarchia sezioni
m (gerarchia sezioni)
'''Roberto Calasso''' (1941 – vivente), scrittore italiano.
 
==[[Incipit]] di ''Le nozze di Cadmo e Armonia''==
===[[Incipit]]===
Sulla spiaggia di Sidone un toro tentava di imitare un gorgheggio amoroso. Era Zeus. Fu scosso da un brivido, come quando i tafani lo pungevano. Ma questa volta un brivido dolce. Eros gli stava mettendo sulla groppa la fanciulla Europa. Poi la bestia bianca si gettò in acqua, e il suo corpo imponente ne emergeva abbastanza perché la fanciulla non si bagnasse. Lo videro in molti. Tritone, con la sua conchiglia sonora, rispose al mugghio nuziale. Europa, tremante, si teneva aggrappata a uno dei lunghi corni del toro. Li vide anche Borea, mentre fendevano le acque. Malizioso e geloso, fischiò alla vista di quei seni acerbi che il suo soffio scopriva. Atena arrossì spiando dall'alto il padre cavalcato da una donna. Anche un marinaio acheo li vide, e allibì. Era forse Teti, curiosa di vedere il cielo? O una Nereide soltanto, e per una volta vestita? O Poseidone ingannatore aveva rapito un'altra ragazza?
 
===Citazioni===
* Il gesto mitico è un'onda che, nell'infrangersi, disegna un profilo, come i dadi gettati formano un numero. Ma ritirandosi accresce nella risacca la complicazione indominata, e alla fine la commistione, il disordine, da cui nasce un ulteriore gesto mitico. Perciò il mito non ammette sistema.
* Le figure del mito vivono molte vite e molte morti, a differenza dei personaggi del romanzo, vincolati ogni volta a un solo gesto.
* Le storie non vivono mai solitarie: sono rami di una famiglia, che occorre risalire all'indietro e in avanti.
 
==Bibliografia==
* ''Le nozze di Cadmo e Armonia'', Milano: Adelphi, 1988.
==Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
 
{{stub}}
 
[[Categoria:Scrittori italiani|Calasso, Roberto]]
22 142

contributi

Menu di navigazione