Edmond Rostand: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
1 053 byte aggiunti ,  10 anni fa
m (r2.6.5) (Bot: Aggiungo: bg:Едмон Ростан)
[[Immagine:Edmond Rostand en habit vert 02.jpg|thumb|Edmond Rostand]]
{{indicedx}}
{{vedi anche|Cyrano de Bergerac (teatro)}}
'''Edmond Eugène Alexis Rostand''' (1868 – 1918), poeta e drammaturgo francese.
 
*Un [[bacio]], insomma, che cos'è mai un bacio? Un apostrofo rosa fra le parole "t'amo". (da ''Cyrano de Bergerac'')
*Il mio [[pessimismo]] è tale che sospetto perfino la sincerità dei pessimisti. {{c|Fonte?}}
*Io parto per strappare una stella al cielo e poi, per paura del ridicolo, mi chino a raccogliere un fiore. (da ''Cyrano de Bergerac'')
*Più tu mi prendi il [[cuore]], più lui mi cresce in petto. (da ''Cyrano de Bergerac'')
*Il [[matrimonio]] semplifica la vita, ma complica la giornata. {{c|Fonte?}}
*Che si tratti dell'origine della specie o della vita stessa, prevale sempre l'impressione che le forze che hanno costruito la natura siano ora scomparse da essa. (da ''Le Figaro Littéraire'')
*È all'anima di [[Savinien Cyrano de Bergerac|Cyrano]] che avrei voluto dedicare questo poema, ma poiché essa è passata in voi, Coquelin, è a voi che lo dedico. (dedica a Coquelin, primo interprete del ruolo di Cyrano) {{c|Fonte?}}
 
{{vedi anche|==''Cyrano de Bergerac (teatro)}}''==
===[[Incipit]]===
<center>(Si ode dietro la porta un tumulto di voci; poi un cavaliere entra bruscamente.)</center>
'''Il Portiere''', ''andandogli dietro'': A voi! Quindici soldi!<br>
'''Il Cavaliere''': Entro gratis!<br>
'''Il Portiere''': Perché?<br>
'''Il Cavaliere''': Sono cavalleggiere della Casa del Re.<br>
'''Il Portiere''', ''a un secondo cavaliere che è entrato'': E voi?<br>
'''Secondo Cavaliere''': Non pago!<br>
'''Il Portiere''': Ma....<br>
'''Secondo Cavaliere''': Son moschettier: l'ho detto.
 
===Citazioni===
*Ma poi che cosa è un bacio? Un giuramento fatto un poco più da presso, un più preciso patto, una confessione che sigillar si vuole, un'apostrofo roseo messo tra le parole "t'amo"; un segreto detto sulla bocca, un istante d'infinito che ha il fruscio di un'ape tra le piante, una comunione che ha gusto di fiore, un mezzo di potersi respirare un po' il cuore e assaporarsi l'anima a fior di labbra.
*Io parto per strappare una stella al cielo e poi, per paura del ridicolo, mi chino a raccogliere un fiore. (da ''Cyrano de Bergerac'')
*Più tu mi prendi il [[cuore]], più lui mi cresce in petto. (da ''Cyrano de Bergerac'')
 
==''L'Aiglon''==
 
==Bibliografia==
*Edmond Rostand, ''[http://www.liberliber.it/biblioteca/r/rostand/cirano_di_bergerac/pdf/cirano_p.pdf Cirano di Bergerac: commedia eroica in cinque atti in versi]'', traduzione italiana di Mario Giobbe, con prefazione di Roberto Bracco, Napoli, Pierro, 1907.
*Edmond Rostand, ''L'Aiglon'', Dramma in sei atti in versi, traduzione di Mario Giobbe, Casa Editrice Bietti, [[Milano]] 1945.
*Edmond Rostand, ''L'Aiglon'', Dramma in sei atti in versi, traduzione di Mario Giobbe, Luigi Pierro Editore, [[Napoli]] 1917.
 
==Opere==
*''[[Cyrano de Bergerac (teatro)]]'' (1897)
 
==Voci correlate==
*''[[Cyrano de Bergerac (film)|Cyrano de Bergerac]]'' (– film 1990)
*[[Savinien Cyrano de Bergerac]]
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w|commons=Category:Edmond Rostand|s=fr:Auteur:Edmond Rostand|s_preposiziones_lingua=in lingua francese di o su}}
===Opere===
*''[[{{Pedia|Cyrano de Bergerac (teatroRostand)]]|''Cyrano de Bergerac''|(1897)}}
 
[[Categoria:Poeti francesi|Rostand, Edmond]]
[[Categoria:Drammaturghi e commediografi francesi|Rostand, Edmond]]
 
[[bg:Едмон Ростан]]
22 142

contributi

Menu di navigazione