Modifiche

Jump to navigation Jump to search
240 byte aggiunti ,  7 anni fa
borges+1
*Perché adesso che dormo credo di sognare di essere sveglio. ([[Pedro Calderón de la Barca]])
*Quel sonno mirabile, di cui dormono solo i fortunati che non sanno che siano né emorroidi, né pulci, né troppo elevate capacità intellettuali. ([[Nikolaj Vasil'evič Gogol']])
*''Svegliare chi dorme | è un gesto comune e quotidiano | che potrebbe farci tremare. | Svegliare chi dorme | è imporre all'altro l'interminabile | prigione dell'universo. | [...] | È infamare l'acqua del Lete.'' ([[Jorge Luis Borges]])
*''Tacea la notte! Immersa nel sonno è certo, la regal signora; ma veglia la sua dama.... Oh Leonora, tu desta sei; mel dice da quel verone tremolante un raggio della notturna lampa ...'' (da ''[[Il trovatore]]'' di [[Giuseppe Verdi]])
*Tosto s'opprime chi di sonno è carco, | ché dal sonno a la morte è un picciol varco. ([[Torquato Tasso]])
26 208

contributi

Menu di navigazione