Differenze tra le versioni di "Jacopo Sannazaro"

Jump to navigation Jump to search
(+1 da Arcadia LiberLiber; distinguo)
::'''Ergasto''': ''Se [[Spirito|spirto]] alcun d'amor vive fra voi, | querce frondose e folte, | fate ombra a le quiete ossa sepolte''. (prosa quinta, p. 46, 1944)
*[[Napoli]], sì come ciascuno di voi molte volte può avere udito, è ne la più fruttifera e dilettevole parte di Italia, al lito del mare posta, famosa e nobilissima città, e di arme e di lettere felice forse quanto alcuna altra che al mondo ne sia. La quale da popoli di Calcidia venuti sovra le vetuste ceneri de la Sirena Partenope edificata, prese et ancora ritiene il venerando nome de la sepolta giovene. (prosa 7, 3, 1961)
*'''Barcinio''': ''Vegna [[Vesuvio|Vesevo]], e i suoi dolor racontici. | Vedrem se le sue viti si lambruscano | e se son li suoi frutti amari e pontici. | Vedrem poi che di nubi ognor si offuscano | le spalle sue, con l'uno e l'altro vertice; | forse pur novi incendii in lui coruscano.'' (prosa 12, ecloga 12, 1961)
 
==Bibliografia==
26 243

contributi

Menu di navigazione