Differenze tra le versioni di "Sera"

Jump to navigation Jump to search
458 byte aggiunti ,  8 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (Bot: Aggiungo: sk:Večer)
*''Due volte s'incontran, le bianche e le nere, | sul ponte, sul ponte che unisce i conventi, | li unisce da tanto per vecchia amicizia, |le piccole torri si guardan ridenti | una bianca una nera, | le suore s'incontran la sera | la sera al crepuscolo''. ([[Aldo Palazzeschi]])
*''Forse perché della [[morte|fatal quïete]] | tu sei l'immago a me sì cara vieni | o Sera!'' ([[Ugo Foscolo]])
*È sera con la luna. Ti stanchi a passeggiare. Staresti tutta la notte fuori, così, a bearti delle cose sotto la luna che t'appaiono eterne: così le porte chiuse, i camini, i muri dei giardini. Con tutte le cose vorresti stare un po' assieme e vedere come la luna tramonta, ascoltando i gemiti di questi uccellacci notturni. Questi gemiti richiamano i morti e tu ti prepareresti a vederli passeggiare, i morti in vestaglie bianche. ([[Rocco Scotellaro]])
*La [[vita]] il [[fine (termine)|fin]], il [[giorno|dì]] loda la sera. ([[Francesco Petrarca]])
*Nella sera sarai esaminato sull'amore. ([[Giovanni della Croce]])
95

contributi

Menu di navigazione