Differenze tra le versioni di "Italo Mancini"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (+cat)
'''Italo Mancini''' (1925 – 1993), presbitero e filosofo italiano.
 
*La [[filosofia]] la intendo come il passaggio dal senso al significato, attraverso le mediazioni culturali, dottrinali, attraverso la struttura del puro pensare e attraverso le mediazioni della prassi. (da ''Aspetti e problemi dell'ermeneutica'', a cura di A. Verri e G. A. Roggerone, Milella, 1988).
 
E, nel ''Breve discorso del metodo'', 1974, più dettagliatamente aveva precisato:
"Filosofia è l'ermeneutica del senso, soprattutto come dato storico, affinché diventi significato, ossia decisione, attraverso il confronto culturale che supera il piano meramente memorativo, in forza della valutazione (''momento teoretico'') e dell'incidenza pratico-politica (''momento pratico''). Confronto critico di forme pratiche, per portare il senso (il dato, potremmo dire) al valore del significato"
 
==Altri progetti==
Utente anonimo

Menu di navigazione