Differenze tra le versioni di "Psych (terza stagione)"

Jump to navigation Jump to search
* '''Shawn''': Quand'è che dovete uscire?<br/>'''Jules''': Stasera alle nove.<br/>'''Shawn''': Accidenti, non ha perso tempo. E dove andate?<br/>'''Jules''': Da Mario.<br/>'''Shawn''': Da Mario? Un tantino antiquato, non credi?<br/>'''Jules''': Hanno il pane buono.
* '''Shawn''': Malcolm è fuggito nelle fogne.<br/>'''Lanz''': Ma è ridicolo!<br/>'''Lassiter''': Tecnicamente dalle fogne si può arrivare ad ogni parte della città.<br/>'''Shawn''': Devi fidarti di me, comandante, e poi senti il timbro della mia voce: è fermo, deciso...<br/>{{NDR|Lanz esce di corsa e va nelle fogne}}<br/>'''Shawn'''{{NDR|rivolto a Lassiter e Gus}}: Muoviamoci, in realtà è fuggito dal condotto d'aerazione.
* {{NDR|Jules si presenta alla ''Psych'' in abito da sera}}<br/>'''Shawn''': Jules...<br/>'''Jules''': Ciao, tra le prove c'erano anche queste {{NDR|mostra un paio di scarpe}} così... sta-stasera ho deciso di... di passare a... a riportarle! {{NDR|mette le scarpe sulla scrivania di Shawn e lo fissa imbarazzata}}<br/>'''Shawn''': Sei davvero gentile... le puoi bruciare.<br/>'''Jules''': Cosa!?<br/>'''Shawn''': Sì, mentre tornavamo era distrutto, ormai le avrà date per disperse, ha pianto sulla mia spalla. L'ho appena messo a dormire... {{NDR|mangiandola con gli occhi}} accidenti che [[eleganza]]! È il classico vestito da "restituzione di scarpe a un amico".<br/>'''Jules'''{{NDR|imbarazzata}}: Oh, Cameron ha annullato la serata.<br/>'''Shawn''': No...<br/>'''Jules'''{{NDR|sorridendo}}: Sì.<br/>'''Shawn''': Nooo...<br/>'''Jules''': Eh, sì... pensa che mi ha detto di essersi fatto quattro docce ma non è riuscito a togliersi di dosso la puzza delle fogne.<br/>'''Shawn''': Ah, quelle maledette fogne, avevamo risolto il caso e lui ha voluto per forza seguire il suo istinto. Io gli ho detto di lasciar perdere ma non c'è stato verso. Mi dispiace che non abbia funzionato, quell'idiota ha perso un occasione coi fiocchi.<br/>'''Jules''': Veramente usciamo ancora domani sera.<br/>'''Shawn''': Sul serio? Wow... siete veloci a... resettare da un giorno all'altro, nessun conflitto, niente problemi, eh?<br/>'''Jules''': Si vedrà. {{NDR|Volta lo sguardo a destra per non incrociare quello di Shawn}} Beh, adesso devo andare. {{NDR|Si volta e fa per uscire}}<br/>'''Shawn''': No... a-aspetta...<br/>'''Jules'''{{NDR|voltandosi di scatto}}: ...Sì?<br/>'''Shawn''': ... Hai... hai già cenato?<br/>'''Jules''': No!<br/>'''Shawn''': Non posso offrirti un localino trendy come Mario ma... ti va un panino volante e una bella passeggiata? {{NDR|Si fissano}} È quasi il tramonto, e sai questa [[luce]] mi dona particolarmente.<br/>'''Jules'''{{NDR|dolcemente}}: Davvero?<br/>'''Shawn''': Certo.<br/>'''Jules''': Volentieri.<br/>{{NDR|Shawn preme un pulsante e una piccola carrucola porta due panini}}<br/>'''Shawn''': È gonfiato al punto giusto?<br/>'''Jules''': Gonfiato?<br/>'''Shawn''': Ti spiego, durante il tragitto dalla cucina il [[würstel|wurstel]] assorbe l'umidità dell'aria e raddoppia le sue dimensioni. A volte le triplica.<br/>'''Jules''': Wow, addirittura?<br/>'''Shawn''': Certo.<br/>{{NDR|Escono dalla stanza diretti al lungomare}}
 
==Episodio 9, ''Liberate Babbo Natale''==

Menu di navigazione