Differenze tra le versioni di "Francesco Algarotti"

Jump to navigation Jump to search
*Quel poeta che non saprà che la lingua volgare non sarà che un poeta volgare.
*Sotto alle più belle azioni ci è la [[vanità]], come sotto a' più bei ricami ci è lo spago.
*La ignoranza dell'uno è la misura della scienza dell'altro.
 
==[[Incipit]] di alcune opere==
Utente anonimo

Menu di navigazione