Differenze tra le versioni di "Contrario"

Jump to navigation Jump to search
1 018 byte aggiunti ,  7 anni fa
+4
m
(+4)
==Citazioni==
*''Dicono che gli arabi scrivono al contrario, | Mohamed ha detto che io scrivo al contrario, | dunque ogni cosa giusta rivela il suo contrario | e se no sei d'accordo mi dispiace per te!'' ([[Caparezza]])
*E fa bisogno di conoscere i vizî e le loro vie, e che operazione fanno per quelle vie, perché le virtú non si potrebbono conoscere perfettamente se non si conoscessono i vizî che sono contrari delle virtú: perch'ogni cosa per lo suo contrario si conosce. ([[Bono Giamboni]])
*Eppure, è sempre vero anche il contrario. ([[Leo Longanesi]])
*Fare esattamente il contrario è anche imitare: vale a dire che si imita il contrario. ([[Georg Christoph Lichtenberg]])
*Il contrario di quel che penso mi seduce come un mondo favoloso. ([[Leo Longanesi]])
*Il vecchio [[Eraclito]], che era veramente un grande saggio, ha scoperto la più portentosa di tutte le leggi psicologiche, cioè la ''funzione regolatrice dei contrari''. L'ha definita ''enantiodromia'', il convergere l'uno verso l'altro, con la qual cosa intendeva che tutto sfocia nel suo contrario. ([[Carl Gustav Jung]])
*La coscienza infelice è la coscienza di sé come dell'essenza duplicata e ancora del tutto impigliata nella contraddizione. Assistiamo così alla lotta contro un nemico, contro cui la vittoria è piuttosto una sottomissione: aver raggiunto un contrario significa piuttosto smarrirlo nel suo contrario. La coscienza della vita, la coscienza dell'esistere e dell'operare della vita stessa, è soltanto il dolore per questo esistere e per questo operare; quivi infatti come consapevolezza dell'essenza ha soltanto la consapevolezza del suo contrario, ed è quindi conscia della propria nullità. Da questa posizione essa inizia la sua ascesa verso l'intrasmutabile. ([[Georg Wilhelm Friedrich Hegel]])
*Ogni cosa che noi vogliamo è contraddittoria con le condizioni o con le conseguenze relative; ogni affermazione che noi pronunciamo implica l'affermazione contraria; tutti i nostri sentimenti sono confusi con i loro contrari. Siccome siamo creature siamo contraddizione; perché siamo Dio e, al tempo stesso, infinitamente altro da Dio. ([[Simone Weil]])
*Ogni [[passione]] veramente profonda contiene in sé il suo contrario. ([[Mario Soldati]])
*Per Buono esaminamento si conosce il meglio delle cose, quando s'isaminano i contrari, cioè tutte le cose che possono fare rea la cosa c'hai a fare. ([[Bono Giamboni]])
*Una volta credevo che il contrario di una verità fosse l'errore e il contrario di un errore fosse la verità. Oggi una verità può avere per contrario un'altra verità altrettanto valida, e l'errore un altro errore. ([[Ennio Flaiano]])
 
===[[Giordano Bruno]]===

Menu di navigazione