Differenze tra le versioni di "Friedrich Dürrenmatt"

Jump to navigation Jump to search
→‎Il giudice e il suo boia: modificato incipit
(citazioni da La morte della Pizia)
(→‎Il giudice e il suo boia: modificato incipit)
 
===''Il giudice e il suo boia''===
La mattina del tre novembre 1948, nel punto in cui la strada di Lamboing (uno dei villaggi del Tassenberg) esce dal bosco che degrada lungo il vallone del Twannbach, il gendarme di Twann, Alphons Clenin, trovò una Mercedes azzurra ferma sul ciglio della strada. C'era nebbia, come spesso accade nei mattini di tardo autunno; Clenin era già andato oltre ma poi si decise a tornare indietro. Passando aveva gettato una rapida occhiata attraverso i cristalli appannati e aveva avuto l'impressione che il conducente se ne stesse abbandonato sul volante. Pensò che l'uomo fosse ubriaco: era una persona normale, Clenin, e ricorreva sempre alle spiegazioni più ovvie.
La mattina del 3 novembre 1948, il gendarme di Twann, Alphons Clenin, uscendo dal bosco in direzione di Lamboing (uno dei villaggi del Tassenberg), notò una Mercedes blu ferma sul ciglio della strada.<br>{{NDR|citato in [[Fruttero & Lucentini]], ''Íncipit'', Mondadori, 1993}}
 
===''Il minotauro''===
421

contributi

Menu di navigazione