Differenze tra le versioni di "Papa Sisto V"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (Bot: migrazione automatica di 1 collegamento interwiki a Wikidata: d:Q133350)
*Come un tempo veniva chiamato [[Fermo]] Piceno, così in altri tempi la Marca fu detta Fermana, essendo Fermo la prima Città che in questa provincia esistesse. {{NDR|Bolla del 24 maggio 1589 per l'elevazione della Cattedrale a Sede Metropolitana}}<ref name="cmf">Citato in AA.VV., ''La Chiesa metropolitana di Fermo'', Fermo, 2003, 28-31.</ref>
*I [[Prudenza|prudenti]] devono sempre far conto di morir presto, e perciò fare al più tosto quello che devono.<ref name=leonardi>Citato in [[Dante Leonardi]], ''Spighe d'oro'', Remo Sandron Editore, 1924.</ref>
*Il far tutto il [[Bene e male|male]] che si può è uffizio del demonio; il non fare tutto il [[Bene e male|bene]] che si deve è azione da bestia.<ref name=leonardi/>
*Il fidarsi troppo alle speranze non è da savio, né il trascurarle: il prudente deve considerare i pericoli che per lo più si nascondono sotto la scorza della [[speranza]].<ref name=leonardi/>
*Il [[mondo]] si regolerebbe da se stesso, se ciascun uomo fosse capace di regolar sé medesimo.<ref name=leonardi/>

Menu di navigazione