Uccello: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
1 212 byte rimossi ,  7 anni fa
Annullata la modifica 723865 di Mariomassone (discussione) meglio di no questa, traduzioni non accettabili per ora
Nessun oggetto della modifica
(Annullata la modifica 723865 di Mariomassone (discussione) meglio di no questa, traduzioni non accettabili per ora)
*Non credo che gli uccelli meritino di essere messi in una classe tassonomica separata dai [[dinosauro|dinosauri]]. ([[Robert T. Bakker]])
*Più impariamo di questi animali, più troviamo che praticamente non ci sono differenze tra gli uccelli e i loro antenati dinosauri come ''[[Velociraptor]]''. Entrambi avevano furcule {{NDR|altrimenti note come ossa dei desideri}}, covavano le uova, possedevano ossa cave ed erano ricoperte di piume. Se animali come i ''Velociraptor'' fossero vivi ai nostri tempi, la nostra prima impressione sarebbe che fossero semplicemente degli uccelli dall'aspetto strano. ([[Mark Norell]])
*Quando si credeva ancora che gli uccelli non derivavano dai dinosauri, si riteneva che il loro volo si sviluppò tra animali arrampicatori che prima planavano, per poi sviluppare il volo potenziato. Questo ha il vantaggio del fatto che sappiamo che gli animali arboricoli possono evolvere il volo potenziato con l'aiuto della gravità, come nel caso dei pipistrelli. Quando fu scoperto che gli uccelli discendono dai deinonicosauri, molti ricercatori scambiarono l'ipotesi precedente per quella dove i dinosauri corridori impararono a volare dalla terra ferma in su. Questo ha lo svantaggio del fatto che non è certo se sia pratico per il volo nei tetrapodi d'evolvere in corridori terricoli agendo contro la gravità.<br/>Le caratteristiche degli uccelli indicano che si evolsero da dinosauri corridori bipedi che poi diventarono arrampicatori dalle braccia lunghe. Se gli antenati degli uccelli fossero stati totalmente arboricoli, allora dovrebbero essere creature mezzo quadrupede, le cui gambe distese sarebbero state integrate nell'ala, come nei pipistrelli. Il fatto che gli uccelli sono bipedi con gambe separate dalle ali indica che i loro antenati erano adattati alla corsa. ([[Gregory Scott Paul]])
*Se non fosse per la coda lunga, una persona al buio potrebbe scambiare un teropode<ref name=teropode/> per un grosso uccello dentato e rapace. Che i teropodi siano simili agli uccelli è logico dal momento che gli uccelli sono i loro parenti più stretti. Ricordati di questo la prossima volta che ti mangi una coscia di pollo o rompi delle uova. ([[Gregory Scott Paul]])
*Una gabbia andò in cerca di un uccello. ([[Franz Kafka]])

Menu di navigazione