Differenze tra le versioni di "Mario Giordano"

Jump to navigation Jump to search
m (Automa: Porto a dimensione normale delle immagini per accessibilità e uniformità.)
(+1, da Alberto Bagnai)
 
==Citazioni di Mario Giordano==
*Come ha ricordato il professor [[Alberto Bagnai]], è una fesseria dire che nel 1992 la speculazione attaccò la "liretta" italiana perché è una moneta piccola. La attaccò perché era la moneta di uno Stato fragile. Altrimenti la speculazione avrebbe potuto attaccare ancora di più il "fiorinuccio" olandese, no?<ref>Da ''Non vale una lira'', Mondadori, 2014.</ref>
*Ma i valori cristiani non si difendono con i comportamenti nella propria camera da letto. Lì, magistratura permettendo, ognuno fa quel che vuole, ne risponderà alla sua coscienza e al buon Dio. I valori cristiani si difendono con le leggi. Per questo la saggia e millenaria Chiesa ha sempre preferito un politico che pecca nel privato ma che difende i valori cristiani in pubblico, a un politico che è irreprensibile nel privato ma poi autorizza leggi contrarie alla morale. Sono le leggi contro l'uomo, la famiglia e la vita che portano alla sfascio le società, mica le feste private. (da ''[http://www.ilgiornale.it/interni/quei_cattolici_rossi_pronti_farsi_fregare/25-05-2011/articolo-id=525339 Quei cattolici rossi pronti a farsi fregare]'', ''il Giornale'', 25 maggio 2011)
 

Menu di navigazione