Differenze tra le versioni di "Igino Ugo Tarchetti"

Jump to navigation Jump to search
m
sistemo
m (+wikilink)
m (sistemo)
*''Quando bacio il tuo labbro pro. fumato, | cara fanciulla, non posso obbliare | che un bianco teschio v'è sotto celato. || Quando a me stringo il tuo corpo vezzoso, | obbliar non poss'io, cara fanciulla, | che vi è sotto uno [[scheletro]] nascoso''. (da ''Memento'', 1867)
*''Quella vecchia che ha il giovine abbracciato | si volge'' [...] ''ed era la fanciulla mia''. (da ''Retrospettive'')
*''Vorrei essere un'[[iena]], addentrarmi nei sepolcri e pascermi delle ossa dei morti. A questo mondo io non vedo che teschi e stinchi. Se una donna mi bacia, io non sento che freddo; se mi sorride, vedo i suoi denti a muoversi senza gengive, minacciando di uscire di bocca; se mi abbraccia, non ho che la sensazione di un corpo stringente e pesante come la creta''. (da ''Pensiero'', 1867)
 
==''Fosca''==
 
==Altri progetti==
{{Interprogetto}}
{{Interprogetto|w|s=Autore:Iginio Ugo Tarchetti|commons=Category:Iginio Ugo Tarchetti}}
 
{{DEFAULTSORT:Tarchetti, Iginio Ugo}}
[[Categoria:Scrittori italiani|Tarchetti]]

Menu di navigazione