Differenze tra le versioni di "Anarchia"

Jump to navigation Jump to search
159 byte aggiunti ,  6 anni fa
+1
(Roberto Gervaso, fix cat)
(+1)
{{voce tematica}}
[[Immagine:Anarchy-symbol.svg|thumb|right|Simbolo dell'anarchia]]
Citazioni sull''''anarchia''' e sugli '''anarchici'''.
{{indicedx}}
 
*In ogni anarchico sta dentro un dittatore fallito. ([[Benito Mussolini]])
*In somma l'anarchia avea già spenta nei siciliani ogni ricordanza degli articoli più importanti del lor dritto pubblico, e fatta già perdere la tradizione delle loro antiche usanze. ([[Rosario Gregorio]])
*Io sarei anarchico se fossi infelice. Ma non ho niente di cui lamentarmi. Come si potrebbe essere al tempo stesso anarchici e soddisfatti? ([[Jules Renard]])
*Io stesso sono un anarchico, ma di un tipo diverso. ([[Mahatma Gandhi]])
*L'anarchia, a mio modo di vedere, esprimere l'idea che la "prova di validità" debba ricadere sempre su quelli che argomentano che il dominio e l'autorità sono necessari. Debbono dimostrare, con argomenti reali, solidi e consistenti, che la loro affermazione è corretta. Se non possono farlo, allora vuol dire che le istituzioni che difendono debbono essere considerate illegittime. Dipende poi dalle circostanze e dalle condizioni la reazione all'autorità illegittima: non ci sono formule. ([[Noam Chomsky]])

Menu di navigazione