Differenze tra le versioni di "The Dark Crystal"

Jump to navigation Jump to search
sistemo
(sistemo)
|sceneggiatore=Jim Henson
|attori=
* [[Jim Henson]]: Jen/skekZok il maestro delle cerimonie/skekSo l'imperatore
* [[Kathryn Mullen]]: Kira
* [[Frank Oz]]: Aughra/skekSil il ciambellano
* [[Dave Goelz]]: skekUng il generale dei garthim/Fizzgig
* [[Louise Gold]]: skekAyuk il buongustaio
* [[Brian Muehl]]: urSu il maestro di Jen/urZah il custode del rito/skekEkt l'artista
* [[Bob Payne]]: skekOk lo storico
* [[Mike Quinn]]: skekNa il signore degli schiavi
* [[Tim Rose]]: skekShod il tesoriere
* [[Steve Whitmire]]: skekTek lo scienziato
* [[Jean Pierre Amiel]]: urUtt il tessitore
* [[Hugh Spight]]: urAmaj il cuoco
* [[Robbie Barnett]]: urYod l'indovino
* [[Swee Lim]]: urNol l'erborista
* [[Simon Williamson]]: urSol il cantore
* [[Hus Levant]]: urAc lo scrivano
* [[Toby Philpott]]: urTih l'alchimista
* [[Dave Greenaway]] e [[Richard Slaughter]]: urIm il guaritore
* [[Hugh Spight]], [[Swee Lim]], e [[Robbie Barnett]]: i trampolieri
* [[Joseph O'Conor]]: Narratore e voce di ungIm
|doppiatoriitaliani=
*[[Marco Guadagno]]: Jen
*[[Gastone Pescucci]]: skekSil il ciambellano
*[[Nando Gazzolo]]: Narratore
|note=
}}
 
'''''Dark Crystal''''', film britannico del 1982, reggiaregia di [[Jim Henson]] e [[Frank Oz]].
 
==Frasi==
* Un altro mondo. Un altra epoca. Al tempo dei prodigi. Mille anni fa questa terra era verde e buona finchefinché il cristallo si rupe e un pezzo venne perduto; un frammento del cristallo. E, in seguito, comminciaronocominciarono le lotte, e apparirono due nuove razze; gli crudeli Skeksis e i gentili Mistici. Qui, nel castello del cristallo, gli Skeksis imposero il loro dominio sul mondo. Ora gli Skeksis si riuniscono nella stanza sacra, dove il cristallo e sospeso su una colonna di aria e fuoco. Gli Skeksis, con i loro corpi rigidi e deformi, le loro volontavolontà spietate e malefiche, hanno regnato per mille anni. Eppure ora sono rimasti solo in dieci. Una razza morente retta da un imperatore morente, dieci prigonieriprigionieri in loro stessi in una terra morente. Oggi, si riuniscono ancora una volta intorno al cristallo, mentre il primo sole si avvicina allo zenithzenit, perhceperché questo e il rituale degli Skeksis; cosi come hanno depredato la terra, hanno anche imparato ad estrarre nuova vita dal sole. Oggi si ristoreranno di nuovo, ingannando la morte ancora una volta, attraverso il potere della loro sorgente, il loro tesoro, il loro destino; il cristallo nero. Ma oggi la cerimonia del sole non da alcun comfortoconforto. Oggi un imperatore giace in agonia. Oggi un nuovo imperatore dovradovrà impadronirsi del trono. ('''Narratore''')
 
* Mille anni fa il cristallo si rupe, e qui, lontano dal castello, la razza dei Mistici venne a vivere un sogno di pace. La loro vita e la dolce e semplice, gentile dei veri saggi. Eppure adesso sono rimasti solo in dieci; una razza morente che ripete con forze calanti i rituali antichi di cui conserva un nebuloso ricordo. Ma oggi il rituale non da alcun comfortoconforto. Oggi, il piupiù saggio dei Mistici giace in agonia. Oggi, convocano colluicolui che dovradovrà salvarli. ('''Narratore''')
 
* Nella valle dei Mistici vive un Ghelfling; Jen. Gli Skeksis uccisero sua famiglia, sterminarono suo clan. SoltanoSoltanto Jen sopravvisse alla strage, e fu allevato dal piupiù saggio dei Mistici. Ma esiste una profezia. Sono passati mille anni, e ora il mondo deve essere di nuovo sottoposto a un periodo di prova. Ora dev'essere guarito o passare per sempre sotto il dominio del male. In questa epoca, il prescelto e Jen. Oggi, il flauto di Jen non da alcun comfortoconforto, percheperché oggi il suo maestro e in punto di morte, e un viaggoviaggio deve cominciare; il viaggio lungo e pericoloso di Jen. ('''Narratore''')
 
* Ma sono tutti morti i Ghelfling, uccusiuccisi dai Garthim, non puoi essere un Ghelfling. Hai l'aspetto d'un Ghelfling. Hai l'odore di'un Ghelfling. Forse tu sei un Ghelfling! ('''Aughra''')
 
* Mille anni fa, ci fu una grande congiunzione. Io ero presente; tre soli si allinearono. Fu allora che il cristallo si rupe e apparvero gli Skeksis e i Mistici. Sara un altra grande congiunzione tra poco. PotraPotrà succedere qualunque cosa; il mondo intero potrebbe incendiarsi. Fine di Aughra! ('''Aughra''')
 
* La grande congiunzione e la fine del mondo, oppure l'inizio. Fine, inizio, e la stessa cosa; grande cambiamento. Avvolte bene, avvolte male. ('''Aughra''')
 
* Stupidi Garthim! Se volevi il Ghelfling, percheperché non me l'hai chiesto? E no, hai mandato questi cervelli da granchi a bruciare la mia casa. Adesso casa andata, Ghelfling andato, e qui c'e solo Aughra! ('''Aughra''')
 
*PippistrelliPipistrelli del cristallo partite! Cercate sulla terra, cercate sull'acqua, cercate il celocielo! (''skekZok''')
 
==Dialoghi==
*'''urSu''': La profezia dice quando i tre soli si congiungeranno...<br />'''Jen''': Maestro, che cos'è successo?<br />'''urSu''': Ascoltami bene, Ghelfling. Ti ho chiamato per dirti che sei in pericolo, e io ti devo lasciare presto.<br />'''Jen''': Lasciarmi? Maestro, no!<br />'''urSu''': Tio ho già parlato degli Skeksis e il loro malefico potere, Ghelfling.<br />'''Jen''': Gli Skeksis hanno ucciso mia madre e mio padre.<br />'''urSu''': La storia scorre assai più profonda di quel che tu possa conoscere, e tu ne sei parte.<br />'''Jen''': Io non capisco, maestro.<br />'''urSu''': Gli Skeksis hanno paura di te e giureranno di distruggerti, perché nella profezia e scritta che tu dovrai trovare il frammento; il frammento di cristallo.<br />'''Jen''': Il frammento di cristallo?!<br />'''urSu''': Per salvare il nostro mondo, Ghelfling, tu dovrai trovare il frammento di cristallo. E devi trovarlo prima che i tre soli siano uniti, altrimenti gli Skeksis regneranno per l'eternità.<br />'''Jen''': Dove si trova?<br />'''urSu''': Aughra custodisce il frammento. Segui il sole maggiore per un giorno intero fino alla casa di Aughra. Lassu, sull'alta collina, Aughra scruta tutti i segreti.<br />'''Jen''': Aughra? Segui il sole maggiore? Maestro, io sono soltanto un Ghelfling.<br />'''urSu''': Tutto e nelle tue mani. I nostri cammini devono separarsi. I tre soli non aspetteranno. Ricordati di me, Jen. Forse ci rincontreremo in un altra vita, ma mai piu in questa. Mai piu.
:'''urSu''': La profezia dice quando i tre soli si congiungeranno ...
:'''Jen''': Maestro, che cos'e successo?
:'''urSu''': Ascoltami bene, Ghelfling. Ti ho chiamato per dirti che sei in pericolo, e io ti devo lasciare presto.
:'''Jen''': Lasciarmi? Maestro, no!
:'''urSu''': Tio ho gia parlato degli Skeksis e il loro malefico potere, Ghelfling.
:'''Jen''': Gli Skeksis hanno ucciso mia madre e mio padre.
:'''urSu''': La storia scorre assai piu profonda di quel che tu possa conoscere, e tu ne sei parte.
:'''Jen''': Io non capisco, maestro.
:'''urSu''': Gli Skeksis hanno paura di te e giureranno di distruggerti, perche nella profezia e scritta che tu dovrai trovare il frammento; il frammento di cristallo.
:'''Jen''': Il frammento di cristallo?!
:'''urSu''': Per salvare il nostro mondo, Ghelfling, tu dovrai trovare il frammento di cristallo. E devi trovarlo prima che i tre soli siano uniti, altrimenti gli Skeksis regneranno per l'eternita.
:'''Jen''': Dove si trova?
:'''urSu''': Aughra custodisce il frammento. Segui il sole maggiore per un giorno intero fino alla casa di Aughra. Lassu, sull'alta collina, Aughra scruta tutti i segreti.
:'''Jen''': Aughra? Segui il sole maggiore? Maestro, io sono soltanto un Ghelfling.
:'''urSu''': Tutto e nelle tue mani. I nostri cammini devono separarsi. I tre soli non aspetteranno. Ricordati di me, Jen. Forse ci rincontreremo in un altra vita, ma mai piu in questa. Mai piu.
 
:*'''skekEkt''': Oh si, ciambellano. Finalmente e arrivato l'ora di scegliere un nuovo imperatore.<br />'''skekSil''': Già, sarebbe giusto che fosse io.<br />'''skekUng''': Lui no, io devo regnare!
<hr width="50%"/>
:'''skekEkt''': Oh si, ciambellano. Finalmente e arrivato l'ora di scegliere un nuovo imperatore.
:'''skekSil''': Gia, sarebbe giusto che fosse io.
:'''skekUng''': Lui no, io devo regnare!
 
*'''Jen''': Sto cercando Aughra.<br />'''Aughra''': Chi ti ha mandato?<br />'''Jen''': Il mio maestro; il più saggio dei Mistici.<br />'''Aughra''': Dove si trova? Qui intorno?<br />'''Jen''': È morto.<br />'''Aughra''': Può essere dovunque.
<hr width="50%"/>
:'''Jen''': Sto cercando Aughra.
:'''Aughra''': Chi ti ha mandato?
:'''Jen''': Il mio maestro; il piu saggio dei Mistici.
:'''Aughra''': Dove si trova? Qui intorno?
:'''Jen''': E morto.
:'''Aughra''': Puo essere dovunque.
 
*'''Kira''': ''Kto vy?''<br />'''Jen''': E...?<br />'''Kira''': ''Òtkuda?''<br />'''Jen''': Tu... Ghelfing? Come me?<br />'''Kira''': Be, sì!<br />'''Jen''': Ma io credevo di essere l'unico.<br />'''Kira''': Anch'io credevo di esserlo.
<hr width="50%"/>
:'''Kira''': ''Kto vy?''
:'''Jen''': E...?
:'''Kira''': ''Òtkuda?''
:'''Jen''': Tu... Ghelfing? Come me?
:'''Kira''': Be, si!
:'''Jen''': Ma io credevo di essere l'unico.
:'''Kira''': Anch'io credevo di esserlo.
 
==Altri progetti==

Menu di navigazione