Verbo (cristianesimo): differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
*Il ''logos'' Creatore è di per sé il sigillo, secondo la cui impronta ha assunto la propria forma ogni cosa creata.
*Il sigillo archetipo, che noi diciamo essere il mondo intellegibile non può che identificarsi con il ''logos'' divino.
*Il verbo di Colui che è, è, come si è già detto, ciò che lega tutti gli esseri e tiene unite e abbraccia tutte le parti, impedendo loro di dissolversi e separarsi.
*<nowiki>[</nowiki>[[Mosè]]] chiama "libro" il ''logos'' di Dio, sul quale sono iscritte (''engrafestahi'') e incise (''encharattesthai'') le strutture costitutive degli altri esseri.
 

Menu di navigazione