Differenze tra le versioni di "Kingsley Amis"

Jump to navigation Jump to search
m
→‎top: archiviostorico.corriere su archive.org using AWB
m (Bot: removing existed iw links in Wikidata)
m (→‎top: archiviostorico.corriere su archive.org using AWB)
 
Sir '''Kingsley William Amis''' (1922 – 1995), scrittore, poeta e critico letterario britannico.
 
*{{NDR|Sul figlio [[Martin Amis]]}} È intelligente, vedi, ma è anche un fottutissimo idiota, anzi peggio, molto peggio, perché lo è diventato tardi nella vita.<ref>Da una lettera a [[Philip Larkin]]; citato in ''[https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2000/giugno/07/MARTIN_AMIS_RACCONTO_MIEI_DRAMMI_co_0_0006075899.shtml Martin Amis: vi racconto i miei drammi]'', ''Corriere della Sera'', 7 giugno 2000.</ref>
*I [[gatto|gatti]] sono semplicemente umani, anche loro hanno dei difetti.<ref>Citato in Aa. Vv., ''Antica saggezza dei gatti: aforismi felini'', Edizioni del Baldo, Colognola ai Colli, 2013, p. 14. ISBN 8867210530</ref>
 
6 674

contributi

Menu di navigazione