Stato Islamico: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
*Mi piacerebbe togliere la "I" della sigla ISIS perché non hanno nulla di islamico. ([[Rania di Giordania]])
*{{NDR|A proposito della distruzione di antichi reperti archeologici}} Neppure il [[Nazismo]] si è spinto a tanto facendo violenza a testimonianze mute e inermi di civiltà. [...] La distruzione delle opere d'arte è puro e semplice crimine. ([[Vittorio Sgarbi]])
*Per distruggere lo Stato islamico stiamo conducendo i raid aerei più precisi della storia militare. ([[Barack Obama]])
*Questi fanatici che dicono di agire per conto dell'Islam sono in realtà i primi nemici dell'Islam. Ero e resto fermamente convinta che la maggioranza dei musulmani non ritenga che sia impossibile coniugare la fede religiosa e la costruzione di una società sostanzialmente laica, plurale nelle sue espressioni politiche, culturali, di fede. La tolleranza e il rispetto delle diversità non sono affatto estranee alla millenaria cultura islamica. ([[Nawal al-Sa‘dawi]])
*Quando le potenze mondiali si renderanno conto che l'Isis e gli altri radicali gruppi terroristici islamici non stanno combattendo contro Israele, contro l'occupazione o contro gli insediamenti? Quanto tempo ci vorrà ai leader del mondo libero per rendersi conto che le stragi in Tunisia e Francia sono dirette contro il cristianesimo e le fazioni musulmane che non sono d'accordo con i sostenitori dell'islam radicale? Invece premiano il finanziatore principale del terrorismo islamico, l'Iran. Se in Siria l'occidente avesse spedito grandi contingenti militari avrebbe fermato in tempo tutto questo. ([[Noah Klieger]])
*L'ISIS è un'emanazione diretta di [[Al Qaida]] in [[Iraq]] che è stata generata dalla nostra invasione. È un esempio di conseguenza indesiderata, ed è per questo che dovremmo in generale prendere bene la mira prima di sparare.
*L'Isis non è musulmano. Nessuna religione perdona lo sterminio di innocenti, e la maggior parte delle vittime dell'Isis sono stati dei musulmani.
*Per distruggere lo Stato islamico stiamo conducendo i raid aerei più precisi della storia militare. ([[Barack Obama]])
*Provano a dipingersi come leader religiosi, come guerrieri santi che difendono l'[[Islam]]. È per questo che l'ISIS presume di potersi dichiarare lo Stato islamico. Propagandano l'idea che l'America, e in generale l'Occidente, è in guerra con l'Islam. In questo modo riescono a reclutare. In questo modo riescono a rendere i giovani dei fondamentalisti. Non dobbiamo accettare la loro premessa perché è una bugia. E non dobbiamo neanche concedere a questi terroristi la legittimazione religiosa che cercano. Non sono leader religiosi. Sono terroristi. E non siamo in guerra con l'Islam. Siamo in guerra con chi ha corrotto l'Islam.
 
5 421

contributi

Menu di navigazione