Differenze tra le versioni di "Gustave Flaubert"

Jump to navigation Jump to search
 
==''Dizionario dei luoghi comuni''==
*[[Agente di cambio|AGENTI DI CAMBIO]]. Tutti ladri.
*[[Architetto|ARCHITETTI]]. Tutti imbecilli. Nelle case, dimenticano sempre la scala.
*BIONDE. Più calde delle brune (vedi BRUNE).
*BRUNE. Più calde delle bionde (vedi BIONDE).
*CROCEFISSO. Fa bella figura nell'alcova e sulla ghigliottina.
*EREZIONE. Si dice solo parlando di monumenti.
*[[Estate|ESTATE]]. Un'estate è sempre «eccezionale», calda o fredda, secca o umida che sia.
*[[Imbecillità|IMBECILLI]]. Tutti quelli che non la pensano come noi.
*[[Italia|ITALIANI]]. Tutti musicisti, traditori.
*[[Macellaio|MACELLAI]]. Terribili in tempo di rivoluzione.
*MALATO. Per tirar su un malato, ridere della sua malattia e negare le sue sofferenze.
*MARE. Non ha fondo. Immagine dell'infinito. Fa venire grandi pensieri. In riva al mare bisogna sempre avere un cannocchiale. Quando lo si guarda, dire sempre: «Quanta acqua!».
*MASSONERIA. Un'altra causa della Rivoluzione! Le prove di iniziazione sono terribili, c'è che ne è morto. Causa di litigi in famiglia. Guardata di traverso dagli ecclesiastici. «Quale mai sarà il loro segreto?».
*[[Materasso|MATERASSO]]. Più è duro, più è igienico.
*PENSARE. Increscioso. Le cose che ci costringono a farlo vengono di solito accantonate.
*PROPRIETÀ. Una delle basi della società. Più sacra della religione.
*[[Rima|RIMA]]. Non va mai d'accordo con la ragione.
*SERVIGIO. Sculacciare i bambini, picchiare gli animali, cacciare i domestici, punire i malfattori significa rendere loro un servigio.
*[[Stampa|STAMPA]]. Scoperta meravigliosa. Ha fatto più male che bene.
*[[Voltaire|VOLTAIRE]]. Celebre per il suo spaventevole «rictus». Conoscenze scientifiche superficiali.
 

Menu di navigazione