Differenze tra le versioni di "Code Geass: Lelouch of the Rebellion"

Jump to navigation Jump to search
m
+wikilink
m (+wikilink)
|note=
}}
'''''Code Geass: Lelouch of the Rebellion''''' (コードギアス 反逆のルルーシュ, ''Kōdo Giasu: Hangyaku no Rurūshu''), serie televisiva d'animazione giapponese del 2006.
 
==Stagione 1==
{{Incipit serie televisive}}
10 agosto 2010. Il Sacro Impero di Britannia dichiara guerra al Giappone. L'arcipelago neutrale dell'estremo oriente contro il regno più potente del mondo: Britannia. Tra i due paesi si era aperta una profonda crisi diplomatica a causa delle risorse del sottosuolo del Giappone. Nella battaglia decisiva sulla terraferma, l'esercito di Britannia introduce per la prima volta gli armamenti umanoidi denominati Knightmare Frame. La loro potenza si rivela di gran lunga superiore alle aspettative, e tutte le linee difensive sul suolo giapponese vengono sbaragliate. Il Giappone viene annesso all'impero e perde la libertà, i diritti e il suo stesso nome. Area 11: questa è la nuova denominazione del paese sconfitto. ('''Narratore''')
===Episodio 1, ''Il giorno in cui nacque il demonio''===
 
===Episodio 1, ''Il giorno in cui nacque il demonio''===
*'''Lelouch''': I [[Nobiltà|nobili]] non valgono assolutamente niente, sono solo parassiti attaccati ai loro privilegi.
 
*{{NDR|[[Ultime parole dalle serie televisive|ultime parole]]}} Maledetti... britanni... viva... il Giappone! ('''Takeshi Nagata''')
 
*'''Lelouch''': Da quel giorno, non ho fatto altro che mentire. Anche sul semplice fatto di essere vivo: è una menzogna. La mia storia è una menzogna. Sono tutte indegne menzogne. Ho vissuto annoiato in un mondo che non cambiava mai, ma nemmeno la disperazione poteva distogliermi dalle mie bugie. Però ho ottenuto... Il potere! E ora...
 
===Episodio 2, ''Il risveglio del cavaliere bianco''===
*10 agosto dell'anno 2010. Si conclude la guerra tra il Sacro Impero di Britannia e il Giappone. Il Giappone non seppe opporsi ai Knightmare Frame, le nuove armi dell'Impero Britannico. Sconfitto, le sue libertà, diritti e perfino il nome vennero strappati. Area 11. Fu questo il nuovo nome dato al popolo nipponico. ('''Narratore''',incipit) {{NDR|incipit}}
*Ho imparato che quando si tratta di uomini non ci sono certezze. ('''Lelouch''')
*'''Lelouch''': Sono il primogenito della defunta imperatrice Marianne, diciassettesimo erede al trono per ordine di successione, Lelouch Vi Britannia.<br/>'''Principe Clovis''': Lelouch? Eppure tu dovresti...<br/>'''Lelouch''': Dovrei essere morto, giusto? E invece sono tornato, Vostra Altezza. Sono tornato a cambiare ogni cosa.
*'''C.C.''': Non ti spiace se ti chiedo un altro piccolo favore? Dillo ancora, come hai fatto prima.<br/>'''Lelouch''': Ah, intendi quel nome?<br/>'''C.C.''': Solo una volta, con cura e gentilezza, dal profondo del tuo cuore.<br/>'''Lelouch''': Se ci tieni tanto...<br/>...<br/>'''Lelouch''': Va bene così?<br/>'''C.C.''': Non andava bene. Non andava assolutamente bene. Non c'era alcuna gentilezza. Inoltre non rifletteva il profondo del tuo cuore. E poi la pronuncia era alquanto strana, e mancava di calore.<br/>'''Lelouch''': Sei una donna davvero egoista.<br/>'''C.C.''': Certamente! Dopotutto sono C.C., no?
*C.C., non so perché la neve sia bianca. Comunque, penso che la neve bianca sia meravigliosa. Non mi dispiace affatto. ('''Zero''')
 
===Episodio 13, ''Nel mirino di Shirley''===
*[[Causa ed effetto|Un'azione comporta sempre una reazione]], denominata '"conseguenza'". Non ci sono eccezioni. Neppure il potere di Lelouch può cambiare tutto ciò. Anche se detiene un potere di comando assoluto che costringe chiunque ad eseguire i suoi ordini, gli è impossibile sfuggire all'inevitabile. Per vendicare la morte di sua madre e per creare un mondo in cui la sua sorellina, Nunnally, possa vivere in pace, Lelouch ha fatto la sua mossa. Eppure il mondo, le persone continuano a minacciarlo, con conseguenze diverse da quelle che si aspettava, e continuano a dargli la caccia. Se quelle conseguenze dovessero essere dilagate per il mondo, dove sarà colui che dovrà accollarsi le proprie colpe e subire la punizione? ('''Narratore''', incipit)
*'''Shirley''': Lo sai, Shirley... Shirley diventerà la nuova moglie di papà!<br/>'''Padre di Shirley''': Ne sono felice. Però...è come ti ha detto la maestra all'asilo. Un giorno, troverai qualcuno di cui ti innamorerai.<br/>'''Shirley''': Più di papà?<br/>'''Padre di Shirley''': Sì. Ci sono molti tipi di amore. Comunque, Shirley, se amerai davvero quella persona, e quella persona ti amerà davvero, il tuo papà ti incoraggerà dal profondo del suo cuore.
*È inutile ottenere risultati utilizzando metodi scorretti. ('''Suzaku''')

Menu di navigazione