Differenze tra le versioni di "Veleno"

Jump to navigation Jump to search
1 991 byte rimossi ,  3 anni fa
non pertinenti
(senza fonte)
(non pertinenti)
{{voce tematica}}
[[File:Jan Matejko-Poisoning of Queen Bona.jpg|thumb|upright=1.4|<center>''L'avvelenamento della regina Bona Sforza''<br />(J. Matejko, 1859)</center>]]
{{indicedx}}
Citazioni sul '''veleno'''
 
*Aspettati veleno dall'[[acqua]] stagnante. ([[William Blake]])
*"Avvelenato" non vuol dire "mortale"! Una volta ho mangiato un pezzo di formaggio svizzero con del veleno per topi... ne è valsa la pena! (''[[Super Fun Night]]'')
*''Beverei prima il veleno | Cheche un bicchier che fosse pieno | Delldell'amaro e reo [[caffè]].'' ([[Francesco Redi]])
*Ci sono persone per le quali la [[verità]] pura è veleno. ([[André Maurois]])
*Di tutti i veleni l'[[anima]] è il più forte. ([[Novalis]])
*{{NDR|Echecrate a Fedone}} Di' un po', Fedone, eri presente tu quando, in carcere, Socrate bevve il veleno o ne hai sentito parlare da altri?</br>– C'ero io proprio, Echecrate.<br>– E che disse prima di morire? E come morì? Vorrei proprio saperlo; perché, noi di Fliunte, non andiamo quasi mai ad Atene e da quella città non è venuto nessuno che potesse riferirci notizie sicure su questo fatto. Così sappiamo soltanto che è morto dopo aver bevuto il veleno. E nessuno ci ha saputo dire di più. ([[Platone]])
*Dicono che la [[filosofia]] è la medicina dell'anima. Ammettiamolo. Ma insieme, ammettendone anche le sue conseguenze, diremo che la filosofia come la medicina è per i malati e non per i sani. Come la medicina poi è un veleno e ogni veleno, se in breve quantità, giova, in grande uccide. ([[Carlo Dossi]])
*Il cristianesimo dètte da bere a Eros del veleno – costui in verità non ne morì, ma degenerò in [[vizio]]. ([[Friedrich Nietzsche]])
*[[Karl Marx]] in realtà fu solo uno tra milioni che, nel pantano di un mondo in putrefazione, riconobbe i veleni essenziali e li concentrò, come un negromante, in una soluzione destinata ad annientare l'esistenza di libere nazioni sulla terra. ([[Adolf Hitler]])
*L'[[odio]] è un liquore prezioso, un veleno più caro di quello dei Borgia; perché è fatto con il nostro [[sangue]], la nostra [[salute]], il nostro [[sonno]] e due terzi del nostro [[amore]]. Bisogna esserne avari. ([[Charles Baudelaire]])
*La [[gloria]] è un veleno che bisogna prendere a piccole dosi. ([[Honoré de Balzac]])
*La [[retorica]] è un veleno micidiale. ([[Giovanni Giolitti]])
*Le [[Donna|donne]] corrono dietro agli stolti; fuggono i saggi come animali velenosi. ([[Erasmo da Rotterdam]])
*Ma la poca [[prudenza]] degli uomini comincia una cosa, che per sapere allora di buono non manifesta il veleno che v'è sotto. ([[Niccolò Machiavelli]])
*Mm. Forse ha ragione. In effetti, il veleno risolve gran parte dei [[crisi esistenziale|problemi esistenziali]]... (''[[V for Vendetta]]'')
*O speziale veritiero! Il tuo veleno è rapido. E così con un bacio io muoio. ([[Romeo e Giulietta|William Shakespeare]], ''[[Romeo e Giulietta]]'']])
*Nel suo paese [Mussolini] funse da antidoto a un mortale veleno. Per l'Europa è stato un tonico, che ha fatto molto bene a tutti. Posso pretendere con sincera soddisfazione di essere la prima autorevole persona che ha presentato nella giusta luce gli splendidi risultati conseguiti da Mussolini: egli è la più grande possibilità del nostro tempo. ([[Lord Rothermere]])
*Nulla''Piaga èd'acuto diacciaro per| sana veleno,l'acciaro tuttoistesso è| died per séun veleno, è laspesso dose| cheriparo faall'altro il velenoancor''. ([[ParacelsoPietro Metastasio]])
*O speziale veritiero! Il tuo veleno è rapido. E così con un bacio io muoio. ([[Romeo e Giulietta|William Shakespeare, ''Romeo e Giulietta'']])
*''Piaga d' acuto acciaro | sana l' acciaro istesso | ed un veleno è spesso | riparo all' altro ancor''. ([[Pietro Metastasio]])
*– Qua si mangia pane e veleno.<br />– Pasqua': qua si mangia solo veleno! (''[[Miseria e nobiltà]]'')
*Tutto è veleno, e nulla esiste senza veleno. Solo la dose fa in modo che il veleno non faccia effetto. ([[Paracelso]])
 
==[[Proverbi italiani]]==
*[[Cane]] amoroso, sempre velenoso.
*Cavolo riscaldato, [[prete]] spretato, [[servitù|serva]] ritornata, fan la vita avvelenata.
*Chi di [[rancore]] è pieno mastica sempre veleno.
*Dal veleno più potente si estraggono le migliori [[medicina|medicine]].
*Dove l'[[ape]] sugge il [[miele]], il ragno sugge il veleno.
*I liquori forti sono un veleno che più d'ogni altro indubbiamente uccide.
*Il sospetto è il veleno dell'[[amicizia]].
*La [[paura]] crede ogni cibo avvelenato.
*La paura distilla ogni bene in veleno.
*La vipera morta non morde seno, ma pure fa male coll'odor del veleno.
*Le cose di mal acquisto hanno i [[dente|denti]] velenosi.
*Le [[parola|parole]] melate sono veleno.
*Morta la serpe, spento il veleno.
*Bella [[moglie]], dolce veleno.
*Il gran tempo a' gran nomi è gran veleno.
 
==Voci correlate==
*[[Insetticida]]
*[[Rodenticida]]
 
==Altri progetti==

Menu di navigazione