Differenze tra le versioni di "L'uomo d'acciaio"

Jump to navigation Jump to search
Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
::('''[[Epitaffi dai film|Epitaffio]] di Jonathan Kent''')
*Devi decidere che tipo di uomo vuoi diventare Clark, perché chiunque sarà quell'uomo, è destinato a cambiare il mondo. ('''Jonathan Kent''')
*Mio padre era convinto che se il mondo avesse scoperto chi ero, mi avrebbe respinto. Per paura... ho lasciato morire mio padre perchèperché gli ho creduto. PerchèPerché lui era convinto che dovevo aspettare. Che il mondo non era pronto. Tu cosa pensi? ('''Clark Kent/Superman''')
*Non siete soli... Il mio nome è Generale Zod. Vengo da un mondo lontano dal vostro. Ho viaggiato attraverso un oceano di stelle per raggiungervi. Per un certo tempo, il vostro mondo ha dato rifugio a uno dei miei cittadini. Esigo che questo individuo torni sotto la mia custodia. Per motivi ignoti, ha scelto di tenervi all'oscuro della sua esistenza. Avrà cercato di passare inosservato. Sembrerà uno di voi... ma non è uno di voi. A chiunque sappia dove si trova in questo momento dico... il destino del vostro pianeta è nelle vostre mani. A Kal-El, dico questo: arrenditi entro ventiquattro ore o questo pianeta ne pagherà le conseguenze. ('''Generale Zod''')
*Il fatto che tu possieda un senso morale e noi no, ci da un vantaggio evolutivo. E se la storia ha provato qualcosa... è che l'[[evoluzione]] vince sempre. ('''Faora''')
*'''Jor-El''': Vederti lì, davanti a me, diventato adulto... se solo Lara potesse vederti.<br>'''Clark Kent''': Chi sei?<br>'''Jor-El''': Sono tuo padre, Kal. O almeno la sua ombra. La sua coscienza... Il mio nome era Jor-El.<br>'''Clark Kent''': E "Kal"? È il mio nome?<br>'''Jor-El''': Kal-El. Esatto.<br>'''Clark Kent''': Ho così tante domande... da dove vengo e perché mi avete mandato qui?<br>'''Jor-El''': Vieni da Krypton... un mondo con un habitat molto più rigido della Terra. Tanto tempo fa, in un'era di espansione, la nostra razza si è propagata tra le stelle in cerca di nuovi mondi abitabili... Questo ricognitore era uno fra mille spediti nell'ignoto... Abbiamo costruito avamposti su altri pianeti, e usato congegni straordinari per adattare l'ambiente. Per centomila anni la nostra civiltà ha prosperato compiendo meraviglie.<br>'''Clark Kent''': E poi dopo?<br>'''Jor-El''': Fu stabilito il controllo artificiale della popolazione. Gli avamposti di esplorazione furono abbandonati. Abbiamo esaurito le risorse naturali, e come conseguenza, il nucleo del pianeta è diventato instabile. Infine, il nostro capo militare... il Generale Zod... ha tentato un colpo di stato. Ma era troppo tardi... tua madre ed io avevamo previsto la catastrofe e abbiamo fatto in modo da assicurare la tua sopravvivenza.
 
*'''Clark Kent''': PerchèPerché non siete venuti con me?<br>'''Jor-El''': Non potevamo. Nonostante lo desiderassimo e il nostro amore per te. Tua madre, Lara, ed io... eravamo come Zod: il prodotto del fallimento del nostro mondo, legati al suo destino.<br>'''Clark Kent''': Quindi sono solo.<br>'''Jor-El''': No... Ormai sei anche figlio della Terra oltre che di Krypton. Tu puoi incarnare il meglio dei due mondi! Io e tua madre abbiamo dato la nostra vita per questo sogno. {{NDR|mostra il costume di Superman}} I terresti sono diversi da noi, è vero. Ma alla fine credo sia meglio così. Magari non commetteranno i nostri stessi sbagli. Non se tu li guiderai... non se gli darai la [[speranza]]... vuol dire questo, il simbolo. Il simbolo della casa di El, vuol dire "speranza". E in essa è racchiusa la fiducia profonda nel potenziale che ogni persona ha di essere una forza per il bene... questo puoi donargli.
 
*'''Padre Leone''': Cos'è che ti preoccupa?<br>'''Clark Kent''': Non so da dove cominciare.<br>'''Padre Leone''': Da dove preferisci.<br>'''Clark Kent''': La nave che è apparsa ieri sera... È me che cercano.<br>'''Padre Leone''': E sai... perché vogliono te?<br>'''Clark Kent''': No. Questo generale Zod, anche se mi consegno a lui, non è sicuro che mantenga la parola, ma... se grazie a questo c'è una possibilità che io salvi la Terra... Non dovrei farlo?<br>'''Padre Leone''': Che cosa ti dice il tuo istinto?<br>'''Clark Kent''': Non devo fidarmi di Zod. Il problema è che... nemmeno degli abitanti della Terra, forse.<br>'''Padre Leone''': A volte devi prima compiere un atto di fede. Dopo saprai di chi fidarti.
69 545

contributi

Menu di navigazione