Modi di dire brasiliani: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
Inserisco modi di dire.
(Inserisco un modo di dire.)
(Inserisco modi di dire.)
*'''Nhenhenhen.'''<ref>Citato in {{pt}} Mariza Muzy, ''Sina'', Livrus, San Paolo, 2015, [https://books.google.it/books?id=CUpjCgAAQBAJ&lpg=PA29&dq=nhenhenhen&hl=it&pg=PA29#v=onepage&q&f=false p. 29]. ISBN 978-85-8360-138-8</ref>
::{{spiegazione|Il parlare, il chiacchierare ripetuto, interminabile, in modo lamentoso, dicendo cose prive di interesse.}}
*'''Pegar o bonde andando.'''
:''Prendere il tram in corsa.''<ref>Citato in Janusz Korczak, ''Quando eu voltar a ser criança'', Summus Editorial, [https://books.google.it/books?id=uRah-_AcitkC&lpg=PA43&dq=pegar%20o%20bonde%20andando&hl=it&pg=PA43#v=onepage&q&f=false p. 43]</ref>
::{{spiegazione|Si dice di chi si introduce in una conversazione già in corso, senza sapere di cosa si è parlato in sua assenza}}
*'''Tà bom.'''<ref>Citato in Altimar de Alencar Pimentel, ''Contos Populares de Brasília'', Thesaurus Editora, [https://books.google.it/books?id=0ZH6EMiCioYC&lpg=PA50&dq=ta%20bom&hl=it&pg=PA50#v=onepage&q&f=false p. 50]</ref>
:''Va bene''
*'''Viajar na maionese.'''<ref>Citato in Bill Labonia, ''Roteirista Empreendedor'', [https://books.google.it/books?id=NXtkDAAAQBAJ&lpg=PT15&dq=viajar%20na%20maionese&hl=it&pg=PT15#v=onepage&q=na%20maionese&f=false p. 15]</ref>
:''Viaggiare nella maionese.''
::{{sic|Dire cose non realistiche, non plausibili, assurde.}}
 
==Note==

Menu di navigazione