Differenze tra le versioni di "Monty Python e il Sacro Graal"

Jump to navigation Jump to search
m
+wikilink
m (+wikilink)
m (+wikilink)
 
*'''Cavaliere Nero''': Da qui non si passa!<br/>'''Artù''': Cosa?<br/>'''Cavaliere Nero''': Da qui non si passa!<br/>'''Artù''': Oh che dai fiato solo per dire castronerie, ma io ci passo e ci ripasso!<br/>'''Cavaliere Nero''': Be', prova che io ti sbuso!<br/>'''Artù''': Io ti comando, come Re dei Bretoni, di levarti di là!<br/>'''Cavaliere Nero''': Non farmi ridere, che mi fa male la cerniera! Balosso!<br/>'''Artù''': E allora comincia! {{NDR|sfoderano le spade e combattono. Artù amputa il braccio sinistro del Cavaliere Nero}} E ora fatti da parte, valoroso avversario.<br/>'''Cavaliere Nero''' {{NDR|col braccio amputato e sanguinante}}: Robetta...<ref>Nella versione originale in inglese: «'''Tis but a scratch''».</ref><br/>'''Artù''': L'è un braccio, mica mostacciola.<br/>'''Cavaliere Nero''': Ma va là!<br/>'''Artù''': E guarda, no?<br/>'''Cavaliere Nero''': Mah... l'è minga la prima volta.<br/>'''Artù''': Bugiardo!<br/>'''Cavaliere Nero''': Finocchio, culatina e culattùn. S'è ghe?<br/>'''Artù''': {{NDR|gli amputa anche l'altro braccio}} La vittoria è mia.<br/>'''Cavaliere Nero''': Oh, vacca. S'è ghe? <br/>'''Artù''' {{NDR|inginocchiandosi per pregare}}: Io offro a te, o Signore... {{NDR|il Cavaliere Nero, ormai senza braccia gli sferra un calcio intesta}}<br/>'''Cavaliere Nero''': Ah, vigliacco, ti arrendi?<br/>'''Artù''': Io?<br/>'''Cavaliere Nero''': Chiedi pietà, ah, ah, ah! Pistola!<br/>'''Artù''': Dai, finiscila. La vittoria è mia.<br/>'''Cavaliere Nero''': Lascia perdere le parole, sono i fatti che contano.<br/>'''Artù''': Oh, impara piuttosto a levarti l'armatura coi piedi.<br/>'''Cavaliere Nero''': Se no?<br/>'''Artù''': Te la fai nei calzoni.<br/>'''Cavaliere Nero''': Eh, eh, eh!<ref>Nella versione originale in inglese:
:''– Look, you stupid bastard, you've got no arms left.<br />– Yes I have.<br />– Look!<br />– Just a flesh wound.''</ref> Finocchio!<br/>'''Artù''': Piantala!<br/>'''Cavaliere Nero''': Culatina! Culattùn!<br/>'''Artù''': Ti stacco una gamba, eh?<br/>'''Cavaliere Nero''': Te provaci.<br/>'''Artù''': L'hai voluto! {{NDR|Artù gli amputa la gamba sinistra}}<br/>'''Cavaliere Nero''': Questa qui te la faccio pagare, eh?<br/>'''Artù''': Che farai?<br/>'''Cavaliere Nero''': Veng chi.<br/>'''Artù''': Ma lo sai che sei un bel tignoso?<br/>'''Cavaliere Nero''': Sono invincibile!<br/>'''Artù''': Tu sei [[zoppia|zoppo]].<br/>'''Cavaliere Nero''': Ma di profilo non sembra. Vieni avanti, muoviti, dai. Forza! Allora? Dai! {{NDR|Artù, spazientito, gli amputa la gamba destra; il Cavaliere Nero, ridotto a un torso inerme, rimane a terra}} Vacca che bel taglio. Mettiamo su una fabbrichetta di tranciatrici? O ci buttiamo negli affettati, eh? Salmone olandese...<br/>'''Artù''': Andiamo!<br/>'''Cavaliere Nero''': ...bologna sottovuoto, trenta ore settimanali, cassa integrazione al 98%. Guarda che l'artigianato va a rotoli! Non ci ha il bernoccolo degli affari. Pirla!
 
*'''Bedevere''': E come fate a dire che è una strega?<br>'''Villico #3''': Mi ha trasformato in salamandra.<br>'''Bedevere''': Salamandra? E tu sei una salamandra?<br>'''Villico #3''': Non si vede?<ref>Nella versione originale in inglese:<br>''– What makes you think she is a witch?<br>– Well, she turned me into a newt.<br>– A newt?<br>– I got better.''</ref>

Menu di navigazione