Differenze tra le versioni di "Piani dai film"

Jump to navigation Jump to search
1 970 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
(+1 +img)
*– Qual è il tuo piano?<br/>– La raggiungo e la perlustro finché non trovo la tua dannata chiave. <br/>– E se c'è l'equipaggio? <br/>– Farò strage di chiunque mi si pari davanti. <br/>– Mi piace! Semplice, facile da ricordare! (''[[Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma]]'')
*– Qual è il tuo piano Vincent?<br />– Voglio mettere fine a tutto. I festeggiamenti per il giorno di Halloween stanno per cominciare, ma questa volta sarò io ad andare di porta in porta a fare scherzetti. Le nanomacchine viaggieranno da una persona all' altra senza che nessuno possa fermarle, finché non avranno contagiato tutti gli abitanti del mondo.<br />– Tu vuoi far affondare il mondo intero insieme a te. Ma perché? Tutto questo è pazzesco.<br />– Ne sei convinta? Esiste veramente un confine preciso che separa la saggezza dalla pazzia? Oppure si confondono l'una nelle spire dell' altra al più piccolo volgere degli eventi? Temo che presto anche tu scoprirai che il mondo stesso è completamente pazzo. (''[[Cowboy Bebop - Il film]]'')
*'''John''': Questo è il piano. Tu esci dalla finestra… fai venti metri di cornicione… e arrivi alla scritta dell’hotel. Ti arrampichi sul traliccio, superi l’insegna… e arrivi al cornicione del piano di sopra. Quando arrivi all’ultima finestra… no quella, quell’altra! La forzerai con un coltellino. E ti introdurrai come una faina nella stanza del boss. Una volta nella stanza, ti infilerai nell’armadio.<br />'''Al''': Quindi io devo stare nell’armadio?<br />'''John''': Esatto.<br />'''Al''': Sono allergico alla naftalina?<br />'''John''': No.<br />'''Al''': Sono claustrofobico?<br />'''John''': No.<br />'''Al''': {{NDR|Sorride}} Minchia, Johnny, hai proprio pensato a tutto! Dopodiché, mentre io sono nell’armadio arriverà Genovese.<br />Esatto.<br />'''Al''': E quello è il momento, esco dall’armadio e lo ammazzo!<br />'''John''': Non lo devi ammazzare, Al, dobbiamo salvargli la vita!!! Se lo ammazzi, avremmo addosso tutta la Mafia di New York!<br />'''Al''': Mmmm…! ma com’è che questa cosa non mi entra in testa? Salvare la vita, salvare la vita, salvare la vita! È così semplice!<br />'''John''': Allora Al, quando arriverà Genovese, tu non ti devi muovere, devi solo stare fermo ad aspettare! A un certo punto lui ordinerà la cena! Ed è lì che entriamo in scena noi, io e Jack! <br />'''Al''': E come facciamo a sapere che Genovese ordinerà la cena?<br />'''Jack''': Mii, Al, sono tre anni che facciamo la scorta a Genovese, tutte le volte la stessa storia! Alle 7 ordina il pollo fritto, alle 8 arriva la buttana, alle 8 e 5 siamo tutti in macchina {{NDR|Jack fiata}} Al, ascoltami bene… quando Genovese ordinerà ‘sto pollo fritto, io e Johnny gli prepareremo una sorpresa che quello se la ricorda per tutta la vita! Scenderemo in cucina e con una scusa distrarremo il cameriere, al posto del pollo ci facciamo trovare una bella pistola!è un gioco da rragazzi, no? (''[[La leggenda di Al, John e Jack]]'')
*Secondo miss Vida io non ho un sogno. Beh, tesoro, io non sono Martin Luther King, non mi serve un sogno: ho un piano. Sai, adesso ti dico qual è, perché istintivamente so che posso fidarmi, visto che non sei una gran chiacchierona eccetera. Il mio piano è che mentre sono a Hollywood sarò avvicinata da un celebre produttore in un club alla moda, per recitare nella versione cinematografica della vita di Miss Doroty Dandridge! Oh, quella nobile attrice di colore che non ha mai fatto parti di domestica, e la cui carriera fu stroncata dalla macchina hollywoodiana dei bianchi... Quella brava donna finì per morire in miseria. (''[[A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar]]'')
*– Spero funzioni meglio del tuo piano di cuocere il riso nel tuo stomaco ingerendolo crudo e bevendo acqua bollente.<br />– Questo piano non è come quel piano.<br />– Perché?<br />– Perché questo funzionerà. (''[[Kung Fu Panda 2]]'')
Utente anonimo

Menu di navigazione