Differenze tra le versioni di "Daredevil (serie televisiva)"

Jump to navigation Jump to search
*'''Lantom''': Matthew, cosa vai cercando?<br />'''Matt''': Il perdono.<br />'''Lantom''': Per cosa?<br />'''Matt''': Per non aver fatto di più.<br />'''Lantom''': Hai detto che hai fatto il possibile se sei l'uomo che credo sono sicuro che è vero.<br />'''Matt''': Allora perché mi sento in colpa?<br />'''Lantom''': Questo è positivo, è l'anima che spinge ad agire. Ti indica che qualcosa non va. L'unico modo per alleggerire il cuore è continuare a correggere gli sbagli finché non ti riscatti. Non so cosa non hai fatto o cosa avresti dovuto fare, ma il rimorso significa che il tuo compito non è ancora finito.
*'''Daredevil''': Che vuol dire, la filastrocca?<br />'''The Punisher''': Come scusa?<br />'''Daredevil''': La dici prima di premere il grilletto.<br />'''The Punisher''': Che cosa ne sai? Mi hai sentito?<br />'''Daredevil''': Ti ho sentito.<br />'''The Punisher''': Oh, cazzo. Sinceramente amico, a volte penso che tu sia sul serio il diavolo.<br />'''Daredevil''': Sì. Certe volte lo penso anch'io.<br />'''The Punisher''': È... "''Un pezzo, due pezzi. Penny e decino''" era il suo libro preferito. Devi attraversare l'oceano e combattere, sei convinto che avrai paura laggiù e invece no, quella parte mi riusciva bene, uccidere, vedere i miei compagni morire non... non mi toccava. Ho avuto paura solo in aereo, sulla via di casa. Pensavo che Dio non ci avrebbe più fatti tornare in patria, cazzo è buffo lo sai? Ma l'aereo è atterrato senza problemi, guidavamo nel traffico, passavamo davanti ai fast food, ai venditori di ciambelle, la merda che proteggi combattendo in guerra e l'auto si ferma. Davanti alla scuola. Vado fino alla sua classe, lei è lì, però non sa niente. Non sa che è tornato il suo papà. I ragazzi non- non stanno studiando, fanno una specie di yoga. Eh, eh, eh... già. Lei è lì, fa le posizioni, si piega e poi... ecco, si muove e sembra un fiore e, e, non riesci a comprendere come una cosa tanto bella possa essere... si insomma, come può averla creata uno come me? No? Poi alza gli occhi e mi vede. Io vedo lei. Mio Dio è vero, è tutto vero. Boom. Attraversa la classe di corsa e si getta tra le mie braccia e... e mi stringe così forte che quasi mi rompe una costola. Io e lei ce ne stiamo lì abbracciati, l'insegnante fa un video col cellulare per metterlo su YouTube o chissà dove ma non riesce a tenerlo fermo perché non- perché non fa che singhiozzare e i bambini urlano, mi fanno festa, piangono, io frigno più di tutti, non smetto di sorridere e intanto piango a dirotto. La mia bambina no. Non piange. È la mia piccola lei. Non piange anzi, mi sostiene. È mia figlia a consolarmi e dice: "papà lo sapevo, ah, lo sapevo!", andiamo a casa. Mia moglie, mio figlio, è tutto come lo avevo lasciato, come se la casa aspettasse il mio ritorno. E poi la botta. Già. Allora per la prima volta mi sono reso conto di quanto fossi... stanco. Tu sei mai stato stanco?<br />'''Daredevil''': Sì.<br />'''The Punisher''': Quindi lo sai. Io non riuscivo a fare niente, neanche... fare l'amore con mia moglie, giocare a palla con mio figlio, pensa che non ce la facevo neanche a bermi una birra. Ma lei no. Mia figlia era sveglia. Voleva che io... che le rimboccassi le coperte, ormai era grande per queste cose però non le importava. Aveva un libro. Sopra il cuscino. Era il suo preferito. "''Un pezzo, due pezzi. Penny e decino''", sì. Glielo leggevo tutte le sere prima di quella merda di guerra, però era finita papà era a casa ormai. Mi ha guardato, mi ha supplicato, mi ha pregato, e pregato. Ho detto di no. Papà è troppo stanco ora, però te lo leggerà domani. Te lo leggerà domani promesso. Già. Invece non c'è stato più nessun domani per lei, di lì a poco avrei stretto a me quel corpicino senza vita, c'era la carne viva dove prima c'era il suo viso.
*'''The Punisher''': Chi li ha uccisi? <br/>'''Finn Cooley''': La tua famiglia? <br/>'''The Punisher''': Si! <br/>'''Finn Cooley''' {{NDR|[[Ultime parole dalle serie televisive|Ultime parole]]}}: E a chi importa?
*'''Daredevil''' {{NDR|dopo aver consegnato The Punisher a Mahoney}}: Prenditi il merito.<br />'''Mahoney''': Cosa?<br />'''Daredevil''': Hai sentito. Sei tu che l'hai preso, non dire che sono stato io.<br />'''Mahoney''': Perché?<br />'''Daredevil''': Per proteggerci. Per la legge e l'ordine.<br />'''Mahoney''': Vuoi insegnarmi il mio lavoro?<br />'''Daredevil''': Sì, fai l'arresto. Prenditi il merito, fatti anche promuovere.<br />'''Mahoney''': Cazzate.<br />'''Daredevil''': No, tutti sapranno che la legge funziona. Non la sua giustizia o la mia. Basta giustizieri in città, tocca alla polizia.<br />'''Mahoney''': Ma non è la verità.<br />'''Daredevil''': Fa in modo che lo diventi.<br />'''Mahoney''': Cazzo! Vai, forza! Non so chi tu sia, {{NDR|riferendosi a The Punisher}} però non sei lui.
 

Menu di navigazione