Differenze tra le versioni di "Daredevil (serie televisiva)"

Jump to navigation Jump to search
Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
*A volte ci tocca fare cose di cui non andiamo fieri. ('''Matt Murdock''')
*Signore e signori della giuria, scusatemi se sembro distratto. Ultimamente sono molto preso da questioni di moralità. Giusto o sbagliato. Bene o male. A volte il confine tra le due cose è una linea molto netta, a volte è nebulosa e... spesso è come per la pornografia: la riconosci quando la vedi. Un uomo è morto. Non voglio prenderla alla leggera ma certe questioni... certi confini, sono fondamentali perché ci vincolano gli uni agli altri, all'umanità. Non tutti la pensano così, non tutti vedono la linea ben marcata, ma solo nebbia. Un uomo è morto, un uomo è morto. E il mio cliente, John Healy, gli ha tolto la vita. Questo non è in discussione, è un dato di fatto. Un fatto, e per i fatti non c'è un giudizio morale indicano soltanto quello che è non quello che pensiamo, come ci sentiamo... ci sono e basta; quello che aveva in mente il mio cliente quando ha tolto la vita al signor Prohaszka, se è un uomo buono oppure tutt'altra cosa... è irrilevante, le questioni di bene o male per quanto importanti siano sono fuori luogo in tribunale, solo i fatti importano. Il mio cliente dichiara di essersi solo difeso, i collaboratori del signor Prohaszka hanno rifiutato di deporre, l'unica altra testimone – una donna terrorizzata – dichiara che il mio cliente era affabile e amichevole e di aver visto la colluttazione col signor Prohaszka dopo che era iniziata. Questi sono i fatti. Basandosi su di essi, e nient'altro, l'accusa non è riuscita a dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio che il mio cliente non stesse agendo solo per legittima difesa e questi, signore e signori della giuria, sono i fatti. Il mio cliente, basandosi solo sulla sacralità della legge che abbiamo tutti giurato di difendere, dev'essere assolto da ogni accusa. Ora, in ambito diverso, fuori dall'aula, il mio cliente se la vedrà con la propria coscienza, ma qui, in quest'aula, il giudizio spetta a voi, e a nessun altro. ('''Matt Murdock''') {{NDR|[[arringhe dalle serie televisive|arringa]]}}
*Avresti dovuto uccidermi, vigliacco! ('''John Healy''') {{NDR|[[Ultime parole dal Marvel Cinematic Universe|ultimeUltime parole]]}} Avresti dovuto uccidermi, vigliacco! ('''John Healy''')
*{{NDR|Fisk osserva un dipinto completamente bianco}}<br />'''Vanessa''': Ai bambini si fa un vecchio scherzo, si appende un foglio bianco al muro e poi si chiede: "che cos'è"? Un coniglio in una tempesta di neve. Le interessa o sta solo guardando?<br />'''Fisk''': Mi interessa.<br />'''Vanessa''': I clienti chiedono sempre come mai un prezzo così alto per qualche spruzzata di bianco, io rispondo che non dipende da chi l'ha dipinta e neanche dal talento... e nemmeno dall'arte stessa. Dipende soltanto da "come la fa sentire"?<br />'''Fisk''': Mi fa sentire molto solo.
 
Utente anonimo

Menu di navigazione