Differenze tra le versioni di "La vita è bella"

Jump to navigation Jump to search
(Sposto citazione)
*Dovremmo ricordarci che senza [[Stalin]] ora saremmo tutti nazisti. Invece Benigni, in una delle sue genuflessioni alla Chiesa e all'America, ha fatto liberare [[Campo_di_concentramento_di_Auschwitz|Auschwitz]] da un carro armato americano. Roberto! Auschwitz è stata liberata dall'[[Armata Rossa]]. ([[Mario Monicelli]])
*Il Benigni che si annuncia, anziché affidarsi a una pigra riedizione di se stesso, ha deciso di esibirsi come un acrobata, oplà, sulla temeraria fune del comico-tragico. ([[Antonio Padellaro]])
*Ogni tanto rifletto su quello che ho vissuto io visitando i campi di concentramento. C'è un orrore che ti rimane dentro e ti porta a pensare se era il caso di raccontarlo in chiave favolistica. ([[Carlo Verdone]])
*Sarebbe bene se, diversamente da Roberto Benigni nel suo film, ci ricordassimo che a liberare [[Auschwitz]] e le sue vittime sono stati i "malvagi [[Comunismo|comunisti]] sovietici" e non i "buoni americani" [...]. Ecco, vedete come si sfuma tra la memoria vera, la memoria ricostruita? Quanta gente ha visto il film e si ricorderà per sempre che Auschwitz è stata liberata dagli americani? Ecco, la storia è un'altra cosa. ([[Alessandro Barbero]])
 
995

contributi

Menu di navigazione