Differenze tra le versioni di "Bosnia ed Erzegovina"

Jump to navigation Jump to search
*I serbi, i croati ed i musulmani, soprattutto quelli residenti in Bosnia ed Erzegovina, e coloro che parlano lo stesso dialetto del linguaggio serbo-croato (stokavski) sono grossomodo lo stesso popolo, cresciuto sotto due imperi confinanti. ([[Radovan Karadžić]])
*La Bosnia è l'unica delle ex repubbliche jugoslave a non avere una maggioranza etnica. Sembra una miniatura della vecchia jugoslavia. Vi convivono il 43 per cento circa di musulmani, il 32 per cento di serbi e il 17 per cento di croati. Solo in poche zone esiste una netta compattezza etnica. I 4,3 milioni di anime sono sparsi a pelle di leopardo. ([[Demetrio Volcic]])
*Nella Bosnia-Erzegovina i cittadini classificati come musulmani sono serbi islamizzati, quelli definiti croati sono in realtà serbi cattolici. Dopo la guerra, Tito ha costretto circa un milione di serbi cattolici, sparsi attraverso tutto il paese a dichiararsi croati. ([[Vojislav Šešelj]])
*Non ho mai sospettato il musulmano bosniaco medio di essere un terrorista, ma se anche uno su mille lo fosse stato, questo significa duemila terroristi in Bosnia, oltretutto con aspetto europeo. La comunità internazionale ha fatto un grosso errore nel sostenere uno Stato islamico in Bosnia. ([[Radovan Karadžić]])
 
20 242

contributi

Menu di navigazione