Differenze tra le versioni di "Bosnia ed Erzegovina"

Jump to navigation Jump to search
 
==Citazioni sulla Bosnia ed Erzegovina==
*A Zagabria e Belgrado considerano la nazione bosniaca una delle tante invenzioni di [[Josip Broz Tito|Tito]]. Che nazione può essere, se non possiede una propria lingua ma è costretta a usare il serbocroato? Solo il machiavellismo comunista poteva inventare un gruppo così; lo faceva anche Stalin. Dando alla Bosnia lo status di una repubblica federale Tito puniva la Serbia senza premiare i croati. Questi durante il nazismo si erano impossessati della regione inventando a loro volta la categoria dei croati-musulmani. ([[Demetrio Volcic]])
*I serbi, i croati ed i musulmani, soprattutto quelli residenti in Bosnia ed Erzegovina, e coloro che parlano lo stesso dialetto del linguaggio serbo-croato (stokavski) sono grossomodo lo stesso popolo, cresciuto sotto due imperi confinanti. ([[Radovan Karadžić]])
*La Bosnia è l'unica delle ex repubbliche jugoslave a non avere una maggioranza etnica. Sembra una miniatura della vecchia jugoslavia. Vi convivono il 43 per cento circa di musulmani, il 32 per cento di serbi e il 17 per cento di croati. Solo in poche zone esiste una netta compattezza etnica. I 4,3 milioni di anime sono sparsi a pelle di leopardo. ([[Demetrio Volcic]])
20 242

contributi

Menu di navigazione