Differenze tra le versioni di "John Waters (regista 1946)"

Jump to navigation Jump to search
m
==Citazioni su John Waters==
===[[Vito Zagarrio]]===
*I film di Waters sono grottesche soap opera, farse non rassicuranti che provocano il riso d l'imbarazzo. Miscugli satirici di violenza e di pornografia che mettono in tensione e cercano il disagio nello spettatore. Sono film di un orrore ridanciano che costringe il pubblico a scegliere una reazione: di piacere o di disgusto, di voyeurismo allo stato puro o di fuga e di rabbia. Waters non cerca consensi unanimi, getta in faccia al pubblico i suoi escrementi, i suoi sputi, i suoi vomiti. Irride con le sue provocazioni e le sue scorie. Il suo cinema è, senza doppi sensi e ammiccanti intellettuali, spazzatura.
*In mano al regista, la famiglia diventa una fucina di follia e perversione, la religione un oggetto di scherno, il "prossimo" un nemico da eliminare, la normalità una galleria di orrori.
*Tutto è sottosopra, ''upside down'' [... ]: il bello è brutto, il brutto è bello, i mondo è alla rovescia, come la metafora del trans propone: il maschio è femmina e viceversa.
14 387

contributi

Menu di navigazione