Differenze tra le versioni di "Sigmund Freud"

Jump to navigation Jump to search
(→‎Citazioni di Sigmund Freud: Citato in, pagina)
*L'[[umorismo]] non è rassegnato ma ribelle, rappresenta il trionfo non solo dell'Io, ma anche del principio del piacere, che qui sa affermarsi contro le avversità delle circostanze reali.<ref>Da ''II motto di spirito e la sua relazione con l'inconscio''; citato in Paolo Bertezzolo, ''La serietà dell'umorismo'', presentazione de ''L'isola delle capre e altri racconti'', Il Segno dei Gabrielli editori, 2005, [https://books.google.it/books?id=KVTIKLqgvYIC&pg=PA15 p. 12]. </ref>
*La battuta di spirito è in un certo senso il contributo pagato dalla comicità alla sfera dell'inconscio.<ref>Da ''Il motto di spirito e la sua relazione con l'inconscio''.</ref>
*La natura ha segnato il destino della donna attraverso la bellezza, il fascino e la dolcezza... nella giovinezza un tesoro adorato, negli anni maturi una moglie amata.<ref>InCitato in AA.VV., ''Il libro del femminismo'', traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2019, p. 121. ISBN 9788858022900</ref>
*La [[scienza]] non è un'illusione. Sarebbe invece un'illusione credere di poter ottenere da altre fonti ciò che essa non è in grado di darci.<ref>Citato in [[Piergiorgio Odifreddi]], ''Il Vangelo secondo la Scienza. Le religioni alla prova del nove'', Einaudi, 2008.</ref>
*Le [[Convinzione|convinzioni]] non si acquistano tanto facilmente. Se raggiunte senza fatica, alla prima occasione, si rivelano prive di valore.<ref name="Introd" />
26 785

contributi

Menu di navigazione