Supergirl

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Una cosplayer di Supergirl

Supergirl, personaggio dei fumetti della DC Comics, creato da Otto Binder e Al Plastino nel 1958 sulle pagine di Superman n. 123.

Nel corso degli anni diversi personaggi hanno assunto il nome di Supergirl: Matrice, Linda Danvers, Cir-El, Power Girl, Kara Zor-El e Ariella Kent.

Citazioni di Supergirl[modifica]

Frasi[modifica]

Settima stagione di Smallville[modifica]

  • In passato ho già visto un pianeta distrutto, non lascerò che accada di nuovo.
  • Quando sono nei guai di solito le persone fuggono in Sud America...
  • Sono rientrata. Sono su Krypton.

Dialoghi[modifica]

  • Supergirl [Combattendo i Fatali Cinque]: Allora, qual è il tuo potere? Super forza? Velocità?
    Brainiac 5: Ho un intelligenza di livello 12...
    Supergirl: Grande, li puoi colpire con il tuo diploma. (Justice League Unlimited)
  • Supergirl: Laggiù c'è ancora un pianeta pieno di gente che ha bisogno del nostro aiuto. Fate il vostro lavoro, io farò il mio.
    Brainiac 5: Ma ... [Supergirl lo bacia]
    Supergirl: Nel caso in cui non ti rivedrò. (Justice League Unlimited)

Citazioni su Supergirl[modifica]

  • Kara viene dal Minnesota, non è mica di un altro pianeta! (Smallville)

Serie televisive[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]