The Leftovers - Svaniti nel nulla

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

The Leftovers - Svaniti nel nulla

Serie TV

Questa voce non contiene l'immagine della fiction televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Leftovers

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno

2014 – in produzione

Genere drammatico, fantastico
Stagioni 3
Episodi 30
Ideatore Damon Lindelof, Tom Perrotta
Soggetto Tom Perrotta (romanzo)
Rete televisiva HBO
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Leftovers – Svaniti nel nulla, serie televisiva statunitense creata da Damon Lindelof e Tom Perrotta per il network HBO.

Stagione 1[modifica]

  • Non manca molto ormai. (Guilty Remnant)
It won't be long now
  • Non permetteremo loro di dimenticare. (Guilty Remnant)
We won't let them forget

Episodio 1, Pilot[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Ci tengo a precisare che abbiamo riunito un consiglio dei membri delle più importanti religioni mondiali, i quali a proposito di quanto che è accaduto quel famoso 14 ottobre, hanno avuto tutti dei pareri discordanti, pertanto ci siamo rivolti alla comunità scientifica per avere delle risposte. Questo documento contiene le conclusioni della sua commissione riguardo la sparizione istantanea del 2% della popolazione mondiale, circa 140 milioni di anime. La sua conclusione su cosa è successo a queste persone e perché proprio a loro e dove sono finite è la seguente, e sto sintetizando: "non lo so". (Senatore L.R. Birge presentando i risultati della commissione Denziger)
  • Siamo dei promemoria viventi. (Cartello nella sede dei Guilty Remnant)
We are living reminders.
  • Non fumiamo per svago. Fumiamo per proclamare la nostra fede. (Cartello nella sede dei Guilty Remnant)
We don't smoke for enjoyment. We smoke to proclaim our faith.
  • Io sono sicuro che Dio non c'entri proprio. (Dr. Denziger)
  • Lucy Warburton: E così avremo la nostra prima Giornata degli Eroi. Ci sono domande?
    Uomo: Sì. Io non li definirei eroi. Mio cognato è scomparso ma era un grande stronzo.
    Lucy Warburton: Be', "eroi" perché nessuno verrebbe alla parata intitolata "Non sappiamo che è successo quel giorno"
  • Darren Finnerty: Organizzare un matrimonio è stressante.
    Meg Abbott: No, in realtà non lo è.
    Darren Finnerty: Cosa?
    Meg Abbott: È solamente una festa, giusto?
    Darren Finnerty: È una promessa d'amore.
    Meg Abbott: Sì, ma il matrimonio non è questo.
    Darren Finnerty: Il matrimonio è proprio questo.
    Meg Abbott: No, il matrimonio è l'obbligo di scegliere dei centrotavola di merda.
  • Adam Frost: Quel 14 ottobre sono impazziti un sacco di cani. Dicono che ce n'è un branco in quel boschetto dietro l'ospedale.
    Jill Garvey: È una leggenda metropolitana.
    Scott Frost: Non credo.
    Jill Garvey: Nessuno dei cani delle persone che conosco è scappato.
    Adam Frost: No, no, non i cani in generale. Solo quelli che hanno assistito, capisci? Solo quelli che hanno visto la gente...puf! Sparire. Insomma i cani sono animali. Non sono come noi, che cerchiamo di razionalizzare per spiegare cose che non hanno senso. Hanno visto cosa è successo e sono impazziti. In un attimo è cambiato tutto. Non vanno dietro ai bastoncini, non si leccano le palle...Sono di nuovo selvaggi. È ciò che capiterà a noi un giorno o l'altro.
  • Wayne Gilchrest: Io faccio un sogno, Tom. Sempre lo stesso e ricorrente. Vedo mio figlio. "Siamo andati papà" mi dice "ma tutte le persone che sono rimaste fanno finta che non sia successo. Dormono. Ma devono essere svegliate subito." E io gli chiedo "Ma perché adesso?" e lui "Pertanto vigilate e rammentate che in un arco di tempo di tre anni non ho cessato di esortare ciascuno di voi notte e giorno fra le lacrime."
    Tom Garvey: Tre anni?
    Wayne Gilchrest: Tre anni.
    Tom Garvey: È domani!
    Wayne Gilchrest: Il periodo di grazia è finito, Tom.
  • Basta sprecare il fiato! (Scritta di protesta dei Guilty Remnant)
Stop wasting your breath!
  • [Dibattito televisivo]
    Opinionista #1: Se non si tratta della volontà di Dio, allora di chi è?
    Opinionista #2: Di nessuno. È stato un fenomeno casuale, inspiegabile. E chiunque voglia dargli un senso probabilmente cerca di creare un nuovo culto.
    Opinionista #1: Sai chi cerca di creare un nuovo culto? Gli scienziati che credono ciecamente nell'oggettività.
    Opinionista #2: La scienza, la ricerca empirica, le prove empiriche vincono sempre.
    Opinionista #1: Einstein ha detto che Dio non gioca a dadi con le leggi dell'universo.
  • [Guardando al telegiornale una carrellata commemorativa di volti di famosi scomparsi] Il Papa posso anche capirlo...ma cavolo Gary Busy! Perché è stato scelto, eh?! (Barista)

Episodio 2, Il mistero di Nora[modifica]

  • [I Guilty Remainders] Loro dicono di voler ricordare alle persone la dipartita. Ma cosa vogliono? Reclutare adepti. (Jill Garvey)

Altri progetti[modifica]