Utente:Raoli/Prove Template/Varie/Pagina

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Citazione del giorno (iscriviti al feed Atom) feed Atom
Conosci delle citazioni di autori famosi che credi siano degne dell'attenzione di tutti?
Se non sono già nell'archivio delle citazioni del giorno, puoi iniziare a inserirle nelle nostre voci.
Quelli che non sanno ricordare il passato sono condannati a ripeterlo.
David face.png George Santayana
Comunità
Bruno, Monumento in Campo de' Fiori.JPG
Giordano Bruno (1548 – 1600)
Filosofo e scrittore italiano.
  • A la verità nulla cosa è piú prossima e cognata che la scienza.
  • Colui che vede in se stesso tutte le cose è al tempo stesso tutte le cose.
  • È buon segno quando le cose vanno per la mente: guardati che la mente non vadi essa per le cose, perché potrebbe rimaner attaccata con qualch'una di quelle, ed il cervello, la sera, indarno l'aspetterebbe a cena.
  • Il tempo tutto toglie e tutto dà; ogni cosa si muta, nulla s'annichila; è un solo che non può mutarsi, un solo è eterno, e può perseverare eternamente uno, simile e medesmo.
  • L'altezza è profondità, l'abisso è luce inaccessa, la tenebra è chiarezza, il magno è parvo, il confuso è distinto, la lite è amicizia, il dividuo è individuo, l'atomo è immenso.
  • L'amore è ciò per la cui potenza tutte le cose son generate; è in tutte le cose, vivo in ciò che è vivo, grazie a lui ciò che è vivo vive, ed è lui stesso la linfa vitale di ciò che è vivo.
  • Non più la luna è cielo a noi, che noi alla luna.
  • Ombra profonda siamo. Non tormentateci, o inetti: non voi richiede un'opera così seria, ma i dotti.

Citazioni su Giordano Bruno

  • Avea la visione intellettiva, o, come dicono, l'intuito, facoltà che può esser negata solo da quelli che ne son senza, e avea sviluppatissima la facoltà sintetica, cioè quel guardar le cose dalle somme altezze e cercare l'uno nel differente. (Francesco De Sanctis)
  • Decise di morire dopo otto anni di durissima lotta, in piena consapevolezza. (Michele Ciliberto)
  • Fra le molte virtù, il filosofo non aveva certo quella della modestia. Si sentiva investito di una missione soprannaturale, voleva cambiare il mondo e riformare gli uomini. (Montanelli e Gervaso)

Pagina principale/Progetti

Citazioni in libertà
Mercoledì,
24 agosto 2016
24 435
voci



Usuário Estilizado.png

Clapboard-ka.png Sideways Arrow Icon.svg vai alla Wikiguida di Wikiquote



Crea una una nuova voce, ora!
Inserisci il nome e clicca su Crea.

Persona:

Tematica:



Le otto sorelle maggiori +/−
(numero di voci al 23 agosto 2016)
 23 000 24 000 25 000