L'amore non va in vacanza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

L'amore non va in vacanza

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale The Holiday
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2006
Genere commedia, romantico
Regia Nancy Meyers
Sceneggiatura Nancy Meyers
Produttore Columbia Pictures, Nancy Meyers, Bruce A. Block
Interpreti e personaggi
Note
Musiche: Hans Zimmer

L'amore non va in vacanza, film statunitense del 2006.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Ho scoperto che quasi tutto ciò che è stato scritto sull'amore è vero. Shakespeare ha detto: "Il viaggio termina quando gli innamorati si incontrano". Ah, che pensiero straordinario! Io non ho mai sperimentato nulla di neanche vagamente simile a questo, ma sono più che disposta a credere che a Shakespeare sia accaduto. Credo di pensare all'amore più di quanto in realtà si dovrebbe; resto sempre sbalordita dal potere assoluto che ha di alterare e definire la nostra vita. È stato sempre Shakespeare a scrivere "L'amore è cieco". Ecco, questo so che è vero. Per alcuni, del tutto inesplicabilmente, l'amore svanisce. Per altri, semplicemente l'amore è perduto. Comunque l'amore può anche essere trovato, magari solo per una notte. E poi c'è un altro tipo di amore, il più crudele, quello che quasi uccide le sue vittime, si chiama amore non corrisposto. Di quello, io sono un'esperta. La maggior parte delle storie d'amore è fra persone che si innamorano l'una dell'altra. Ma il resto di noi? Quali sono le nostre storie? Quelle di noi che ci innamoriamo "da soli". Noi siamo le vittime dell'amore unilaterale. Noi siamo i disgraziati fra gli innamorati, i non amati, i feriti in grado di camminare, gli handicappati senza il parcheggio riservato. (Iris)
  • Un uomo e una donna hanno bisogno di qualcosa per dormire e vanno nello stesso reparto: pigiami da uomo. L'uomo dice al commesso: mi serve solo il sotto... e la donna dice: mi serve solo il sopra. I due si guardano e questo è un bell'incontro.
  • Non volare via. (Miles a Iris)
  • Senti, so che è difficile credere alle persone che ti dicono " so cosa provi", ma io so davvero che cosa provi. [...] Sto cercando di dire che capisco com'è sentirsi piccoli e insignificanti, quant'è umanamente possibile e come può far male in punti che neanche sapevi di avere dentro di te. E non importa quante volte cambi taglio di capelli o in quante palestre ti iscrivi o quanti bicchieri di chardonnay bevi con le amiche: vai lo stesso a dormire ogni sera riesaminando ogni dettaglio, e chiedendoti dove hai sbagliato, come hai fatto a non capire. E come diavolo hai potuto pensare di essere tanto felice in quel momento. Ti capita anche di convincerti che lui capirà cosa ha perso e busserà alla tua porta. E dopo tutto questo, per quanto a lungo la storia possa durare, vai in un posto lontano e conosci persone che ti fanno sentire di nuovo viva e finalmente i pezzettini della tua anima si rimettono insieme e tutta quella confusione, tutti gli anni della tua vita che hai sprecato... alla fine come per incanto svaniscono. (Iris a Miles)
  • Iris, se tu fossi una melodia... userei solo le note belle. (Miles a Iris)
  • Sono innamorato di te. Perdona la brutale dichiarazione, ma... per quanto problematica questa storia possa essere, mi sono innamorato... di te. E non provo questo perché stai per partire, né perché mi piace sentirmi così! Anzi, in realtà non mi piace o non mi piaceva prima che tu parlassi. Non so capire la logica di questa cosa, io so solo... che ti amo. È incredibile quante volte lo sto dicendo. (Graham ad Amanda)

Dialoghi[modifica]

  • Arthur: Nei film c'è la protagonista e c'è la migliore amica. Tu, te lo dico io, sei una protagonista, ma per qualche stupida ragione ti comporti da migliore amica.
    Iris: Quant'è vero! Si dovrebbe essere protagonisti della propria vita!
  • Miles: Perché mi innamoro sempre della donna sbagliata?
    Iris: Non sapevi che fosse sbagliata.
    Miles: Sapevo che non era giusta.
  • Miles: Perché sono attirato da una persona anche se so che non è giusta?
    Iris: Guarda caso io so la risposta. Perché speri di sbagliarti. E quando lei ti fa una cosa brutta e dentro di te ti dici che non è la donna giusta lo ignori. E quando lei ti fa una cosa bella e ti sorprende e ti conquista e tu perdi la scommessa con te stesso che lei non fa per te.

Altri progetti[modifica]