Blade

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Blade, il cui vero nome è Eric Brooks, personaggio dei fumetti della Marvel Comics, creato da Marv Wolfman e Gene Colan nel 1973 sulle pagine di The Tomb of Dracula n. 10.

Citazioni di Blade[modifica]

  • Allora, lezione numero uno su come si uccidono i vampiri. Le croci e l'acqua santa non servono a niente, dimentica quello che hai visto nei film. Usa un paletto, l'argento o la luce del sole. (Blade)
  • Ho passato tutta la mia vita a cercare l'essere che aveva ucciso mia madre... e che mi ha reso quello che sono. E ogni volta che faccio fuori uno di quei mostri è come se mi riprendessi un pezzo di vita normale. (Blade)
  • La sicura è tolta, il colpo è in canna. Proiettile d'argento a espansione riempito con aglio. Punta alla testa o al cuore, e se sbagli... sono cazzi tuoi! (Blade)
  • Quinn. Farti a pezzi comincia a stancarmi un po'! Ho pensato di usare il fuoco, tanto per cambiare. Porta i miei saluti a Frost! (Blade)
  • Tieniti stretti gli amici... e ancora più stretti i nemici. (Blade II)

Citazioni su Blade[modifica]

  • Blade era sempre lì fuori, da qualche parte, a fare quello che gli riusciva meglio: lui era un'arma. La sua vita era una guerra... E tutti sanno che la guerra non ha mai fine... (Hannibal King, Blade: Trinity)

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]