Dave Grohl

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da David Grohl)
Dave Grohl

David Eric Grohl (1969 – vivente), batterista, chitarrista e cantante statunitense.

  • Avevo visto un banchetto con le magliette dei Nirvana: ogni fottuto ragazzo e i loro fratelli compravano la maglietta con la scritta CRACKSMOKIN', FUDGE PACKIN'. Devono aver venduto duecento magliette quella sera ed è una follia per un gruppo punk rock locale.
    Non capivo cosa ci facessi io in tutto questo. (citato in Michael Azerrad, Nirvana – Vieni come sei, Arcana Editrice, 1994)
  • Ci sentivamo come se avessimo potuto fare qualsiasi cosa. Non c'erano limiti e facevamo esperimenti di ogni genere. Iniziavamo sempre la prova improvvisando... Per venti minuti non facevamo altro. Saranno almeno trenta o quaranta le canzoni che abbiamo inventato e abbiamo perso. (citato in Michael Azerrad, Nirvana – Vieni come sei, Arcana Editrice, 1994)
  • Ho conosciuto in Italia Vasco Rossi e la sua musica, rock vero, duro e crudo, senza peli sullo stomaco. (durante una intervista a Rolling Stones Magazine, 2007)
  • [I Nirvana] Guardi la copertina di BLEACH e pensi subito che sono dei rozzi taglialegna ubriaconi. A vederli sembrano cattivi, quasi come un gruppo metal, ma con uno strano modo di essere che emerge solo in seguito. (citato in Michael Azerrad, Nirvana – Vieni come sei, Arcana Editrice, 1994)
  • Pensavo che fossero bravi. Ma non mi fecero andare completamente fuori di testa. Prima di loro suonarono i Melvins e mi ero così entusiasmato per loro che quando suonarono i Nirvana ero esausto. (citato in Michael Azerrad, Nirvana – Vieni come sei, Arcana Editrice, 1994)

Citazioni su David Grohl[modifica]

  • Cristo, è veramente grande. Vorrei che suonasse con noi. (Kurt Cobain)
  • Era un vero picchiatore, dinamico. Era così brillante, caldo, vitale. Faceva rock. (Kurt Cobain)

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]