Grand Prix

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Grand Prix

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Grand Prix
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 1966
Genere drammatico, sportivo
Regia John Frankenheimer
Soggetto Robert Alan Aurthur
Sceneggiatura Robert Alan Aurthur, John Frankenheimer (non accreditato) e William Hanley (dialogo addizionale)
Interpreti e personaggi
Note

Musiche: Maurice Jarre

  • Vincitore di 3 premi Oscar (1967):
    • Miglior montaggio
    • Miglior sonoro
    • Miglior montaggio sonoro

Grand Prix, film statunitense del 1966, regia di John Frankenheimer.

Citazioni[modifica]

  • Cronista: Ehi dimmi Scott, che problemi ci sono a guidare sulla pista sopraelevata di Monza?
    Scott: Già la sopraelevata... la sollecitazione è tale che sembra quasi squassare l'auto... non scendiamo mai sotto i 250 e a quella velocità è terribilmente difficile controllare i cambiamenti di direzione. La forza centrifuga spinge l'auto nella parabola della curva sfruttando le sospensioni al massimo, la macchina non ha più molleggio e tu senti una serie di pugnalate trafiggerti la schiena... è tremendo... soffri da morirne... ma quello che subisce la macchina mi preoccupa di più, per quanto ben studiata in curva a volte urta sul fondo e la parte inferiore sembra frantumarsi se trova qualche cunetta tutto trema e traballa ed hai l'impressione che debba finire a pezzi... a nessuno di noi piace la pista sopraelevata di Monza e poi è così veloce e si corre attaccati che ci vuole una enorme concentrazione e una particolare abilità... col risucchio ad esempio, con velocità che toccano i 300 chilometri orari, le macchine provocano dei grossi vuoti d'aria e dietro le macchine l'aria riforma subito il vuoto creando una corrente così forte da risucchiare la macchina che segue ad una velocità di 15 chilometri superiore al suo limite massimo, se sei in ultima posizione puoi ricevere uno strappo pauroso allora riduci il gas e mantieni la stessa velocità oppure puoi spingere a fondo, sfruttare il risucchio e sorpassare due o tre macchine di colpo, in questi casi è essenziale lanciarsi a velocità massima e sperare che la macchina regga.

Altri progetti[modifica]