La sposa cadavere

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

La sposa cadavere

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Corpse Bride
Lingua originale inglese
Paese USA, Regno Unito
Anno 2005
Genere animazione
Regia Tim Burton, Mike Johnson
Soggetto John August, Pamela Pettler, Caroline Thompson
Sceneggiatura John August, Pamela Pettler, Caroline Thompson
Produttore Tim Burton, Allison Abbate, Joe Ranft
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Note

La sposa cadavere, film d'animazione del 2005, regia di Tim Burton e Mike Johnson.

Tagline
C'è stato un lugubre equivoco.

Frasi[modifica]

  • Ah, è bellissima la vista da qui. Mi toglie sempre il fiato, uh, be', certo se ce l'avessi. (Emily, la sposa cadavere)
  • Ho un... ho un... un nano! E non ho paura di usarlo! (Victor)
  • Con questa mano io dissiperò i tuoi affanni. Il tuo calice non sarà mai vuoto perché io sarò il tuo vino. Con questa candela illuminerò il tuo cammino nelle tenebre. Con quest'anello io ti chiedo di essere mia. (Victor, mentre pronuncia il giuramento nel bosco)
  • Mi sono, mi sono ritrovato già sposato... ma contro la mia volontà. (Victor)
  • [Al suo cane Briciolo, ormai morto] Fai il morto... scusa. (Victor)
  • Non è il mio fidanzato, è mio marito! (Emily, parlando di Victor)
  • Puoi baciare la sposa! (Emily a Victor)
  • Sono stata così a lungo nelle tenebre che ho quasi dimenticato quanto fosse bello il chiaro di luna. (Emily)
  • Io ero una sposa. E hanno distrutto il mio sogno. Ma adesso sto rubando il sogno di qualcun altro. Io ti amo, Victor, ma tu non sei mio. (Emily)
  • Prendimi il moschetto! (Finis Everglot)
  • C'è un occhio nella mia zuppa. (Finis Everglot)
  • Cesserà mai questa mortificazione? Passeranno anni prima che potremmo mostrare le nostre facce in pubblico! (Maudeline Everglot)
  • Quale scandalo!?! (Maudeline Everglot)
  • Basta! Questo matrimonio non può aver luogo finché il ragazzo non sarà pronto! [a Victor] Giovanotto. Imparate. Il vostro. Giuramento. (Pastore Galswells)
  • UDITE, UDITE! VICTOR VAN DORT PIZZICATO IERI NOTTE TRA LE BRACCIA DI UNA DONNA MISTERIOSA! L'OSCURA SEDUTTRICE E IL SIGNOR VAN DORT SE LA SONO SVIGNATA NELLA NOTTE! E ora il meteo... (Strillone)
  • Dai, dai, che tocca anche a te!
    Morire ad oltranza, che male c'è?
    Tu prova a scappar, raccomandati ai santi,
    ma dovremo alfin morir tutti quanti
    . (ritornello della canzone di Bonejangles)
  • Dimmi mia cara, un cuore può ancora spezzarsi una volta che ha smesso di battere? (Barkis Bittern)
  • Un brindisi a Emily! Sempre la damigella, e mai la sposa. (Barkis Bittern)

Dialoghi[modifica]

  • Emily: Perdona il mio entusiasmo.
    Victor: Mi piace il tuo entusiasmo.
  • Emily: Dobbiamo andare su, al piano di sopra, a visitare la terra dei vivi!
    Saggio Gutknecht: La terra dei vivi?
    Emily: Per favore, saggio Gutknecht...
    Saggio Gutknecht: Ma perché andare lì su quando muoiono dalla voglia di venire qui giù!
  • Signora Van Dort: È un gran giorno per me.
    Signor Van Dort: Sono lieto di te!
  • Vedova: [riconoscendo tra i morti suo marito] Alfred! Ma sei morto da quindici anni!
    Scheletro: Francamente, mia cara, me ne infischio!
  • Pastore Galswells: [all'orda di morti] Indietro! Demoni dell'Oltretomba! Tornate al vuoto da cui siete venuti! Voi non varcherete questa soglia! Indietro! INDIETRO!
    Cadavere: Abbassa la voce! Siamo in chiesa!

Altri progetti[modifica]